Pronostico Premier League 36^ Giornata, Arsenal-Man City

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:02
Un'immagine del match giocato all'andata

All’Emirates Stadium di Londra va in scena un match molto importante per il futuro di Roberto Mancini sulla panchina del Manchester City. La seconda squadra di Manchester affronterà infatti i Gunners di Arsene Wenger, che oramai non hanno più alcun obiettivo stagionale. L’Arsenal è infatti terzo in Premier League, con sei punti distacco dal Chelsea capolista: una distanza che è impossibile colmare con sole tre gare da giocare. I londinesi sono inoltre fuori dalla Champions League (giustiziati dal Barça e dal Super-Messi nei quarti di finale) e dalla FA Cup. I Citizens di Mancini invece devono cercare la vittoria, per non perdere altro terreno dal Tottenham, che occupa il quarto posto in classifica e che ha 2 punti di vantaggio sul Man City. Quarto posto che l’ex-tecnico dell’Inter deve conquistare per poter rimanere in sella alla squadra dello sceicco Bin Zayed anche l’anno prossimo. All’andata il match finì con il risultato di 4 a 2 per il Man City. Sulla panchina dei Citizens vi era ancora seduto il tecnico gallese Mark Hughes e tra i suoi uomini andarono a segno Bellamy, Adebayor e Wright Phillips. Per l’Arsenal fu invece una partita sfortunata, tanto è vero che uno dei gol del City lo depositò in rete il portiere dei londinesi Almunia (l’autorete è uno dei pezzi forti del numero uno spagnolo, che ne ha realizzata un’altra anche contro il Man Utd quest’anno). I due gol dei Gunners vennero realizzati invece da Van Persie e Rosicky.

Pronostico: over 3,5

Analizzando il match che si giocherà questo pomeriggio a Londra alle ore 18:30, si potrebbe puntare su una doppia chance esterna del Man City, che alcune agenzie di scommesse pagano bene. Tuttavia la Premier League è molto più incerta e meno “scontata” della nostra Serie A. Per questo motivo vi suggeriamo di provare l’over 3,5, che due squadre iperoffensive e spregiudicate come l’Arsenal ed il Man City potrebbero facilmente raggiungere quest’oggi.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!