Uomini e donne: le parole di Marcelo Fuentes per dire no a Rajaà Afroud

Per chi si fosse perso le parole che Marcelo Fuentes ha utilizzato per dire il suo no a Rajaà Afroud, vi veniamo in aiuto allegandovi qui sotto quanto da lui pronunciato.

“Sei arrivata tu, per un’altra persona… bella, con carattere. Mi piaceva come camminavi, mi piace il tuo portamento, mi piace un po’ tutto di te. E’ nato qualcosa tra te e me, un trasporto forte. All’inizio tu l’hai sentito e l’ho sentito anch’io, ma ad un certo punto sono arrivate le segnalazioni: la prima con il tuo ex fidanzato sulla quale ho voluto sorvolare e chiudere un occhio. Poi è arrivata un’altra segnalazione, più forte… prima Mariana, poi Sissi, poi è arrivato persino Peppe… sicuramente non mi è piaciuto l’arrivo di quest’uomo perché io sono un uomo protettivo. Ho cercato di proteggerti perché te lo meriti, perché le donne devono avere sempre una seconda chanche nella vita. Ti ho tenuta perché ti ho protetta da tutti, ti ho tenuta perché hai bisogno di una chance nella vita. Sei una persona che ci tiene alla sua famiglia, alla tua bimba soprattutto. Mi hai detto che hai bisogno di crearti una famiglia nuova, anche una vita nuova ma due pareti fragili non possono costruire una casa insieme. Hai bisogno di una persona più solida quindi, per me, non sei tu la mia scelta”.