Home Spettacolo Gossip Amici 2010, Loredana Errore: “Biagio Antonacci non mi ha mai raccomandata”

Amici 2010, Loredana Errore: “Biagio Antonacci non mi ha mai raccomandata”

L’ultima edizione del talent show “Amici”, fortunatissimo programma condotto (e non solo) da colei che non sbaglia mai un colpo, Maria De Filippi, ci ha regalato molteplici talenti, per la maggior parte interessanti e promettenti. Il giovane cantautore Pierdavide Carone, terzo classificato durante il programma, fuori ha conquistato invece il primo posto, con il suo album “Una canzone pop”. Canzoni originali interamente scritte da lui e un nuovo singolo “Di notte”, con video annesso davvero ben riusciti.

La vincitrice Emma Marrone, ha conquistato il trofeo e l’estrema fama a seguire, con il suo “spirito” carico e solare, tipico di una terra piena di odori e colori come il Salento. Loredana Errore invece, sua “accerrima nemica” si è aggiudicata un dignitoso secondo posto, e recentemente ha pure espresso il desiderio di avere un uomo al suo fianco, è quindi alla ricerca del classico principe azzurro. Ma la notizia principale del giorno non è non è questa, oggi infatti, la Errore si è trovata di fronte a un altro tipo di “problema”, o forse è il caso di scrivere “smentita”.

La giovane e talentuosa ragazza infatti si difende dalle continue accuse di raccomandazione che girano sul suo conto e che coinvolgerebbero perfino il cantautore Biagio Antonacci, che per lei ha scritto un paio di canzoni del CD.

Tra le pagine di “Vivo” Loredana afferma: “Assolutamente Biagio Antonacci non mi ha mai raccomandato” e continua: “Vuoi saperla tutta? Non l’ho mai incontrato. Ha scritto delle canzoni per me e non ha mai sbagliato una parola. Ha centrato quel senso di speranza che nutro verso la vita”.

Insomma, la Errore ci tiene a mettere i classici puntini sulle “i”, e di rendere nuovamente pubblico che, tutto il successo ottenuto è merito di fatica e sacrifici, ma non solo, un grazie sentito Loredana lo rivolge anche ai professori della scuola, dichiarando a riguardo: “Il parere di Rapino l’ho vissuto con molta discrezione. Sono rimasta coi piedi per terra, cercando di non esaltarmi più di tanto. La frase della Martinez, invece, mi ha dato la forza di mettermi in gioco, spingendomi a dare sempre il massimo”.

Emanuela Longo

Comments are closed.