Marocco: catturata cellula di al-Qaeda

Osama bin Laden

Il Marocco, che da due anni non registra attentati da parte di cellule terroristiche, grazie anche all’efficienza dei soldati e della polizia locale, ha sgominato oggi un’altra cellula, facente parte del gruppo terroristico più famoso, al-Qaeda, del fuggiasco Osama bin Laden.

La zona in cui sono stati presi i membri di questa cellula, è stata data la notizia, si trova nei dintorni della capitale marocchina di Casablanca.

La polizia marocchina, durante appunto un blitz nella regione che circonda la capitale, ha bloccato in extremis la cellula appartenente al Maghreb che era pronta a colpire.

Quattro erano i principali fautori di questa cellula, ex detenuti allora arrestati per tentati atti terroristici. Oltre a queste quattro persone anche altri 24 marocchini reclutati dagli stessi per essere mandati a sorvegliare vari Paesi tra cui: Afghanistan, Somalia e Iraq.

È il Ministero dell’Interno ha rendere nota la notizia dell’efficiente lavoro della squadra che ha compiuto il blitz ieri pomeriggio.

Aggiunge inoltre, sempre il Ministero con un comunicato stampa, che la cellula aveva come obbiettivi forti personalità del Paese oltre ad obbiettivi inerenti alla sicurezza e ad alcuni stranieri presenti a Casablanca.

Pare che la soffiata che svelava il covo dei quattro ex detenuti, sia stata data dopo che qualche giorno fa sono state riscontrate delle aggressioni ad agenti della polizia di Casablanca.

Oltre a questi quattro membri della cellula anche in altre città del Marocco sono state sequestrate gran quantità di pistole, proiettili e armi da taglio che sarebbero dovute servire alla cellula a breve per commettere l’attentato.

Il Marocco e le Nazioni vicine rimangono comunque in allerta e tengono sotto stretta sorveglianza i possibili obiettivi della cellula perché, secondo alcune fonti, la cellula sgominata non è l’unica unità terroristica ancora attiva che abbia come obbiettivi i medesimi della cellula appena catturata.

Infatti, nelle zone del Sahara sono state avvistati movimenti che sono stati identificati come cellule terroristiche di al-Qaeda che a quanto visto sembrano già in procinto di partire per la missione assegnata loro.

di Andrea Bandolin

Notizie Correlate

Commenta