Calciomercato, Milan: interesse per Aogo, Maxi Lopez e Lazzari

Il momento non è sicuramente dei migliori in casa Milan. Dopo un inizio di campionato sotto tono e una rimonta che nessuno si sarebbe aspettato, in Via Turati sembra essere tornata l’aria di crisi. Dopo essere stati in lotta per lo Scudetto, i rossoneri infatti ora devono guardarsi dalla rincorsa di Sampdoria e Palermo per difendere il loro 3°posto, valido per l’accesso diretto alla prossima Champions League.

L’attenzione quindi è rivolta prima di tutto a consolidare l’attuale posizione in classifica, ma un occhio di riguardo al mercato c’è sempre. L’obiettivo è quello di “svecchiare” la squadra puntando su giocatori giovani che siano anche non troppo costosi, vista la politica al risparmio attuata dai rossoneri. In questi giorni si parla con insistenza di un forte interessamento del Milan per il terzino sinistro dell’Amburgo Dennis Aogo. Il giocatore di origini nigeriane, che fa parte anche del giro della Nazionale tedesca, potrebbe liberarsi per una cifra che si aggira intorno ai 6 milioni di euro. Il suo costo ottimo per la politica di mercato rossonera, e le sue qualità tecniche e fisiche, hanno portato l’attenzione di Galliani su questo giocatore sicuramente molto interessante, dotato anche di piedi buoni.

Negli ultimi giorni circolano indiscrezioni che vogliono il centrocampista del Cagliari, Andrea Lazzari, nel mirino del Milan. L’operazione, soprattutto se come futuro tecnico rossonero sarà scelto Allegri, è più che fattibile. Il procuratore del n.10 cagliaritano non esclude tale ipotesi: “Per ora non c’è nulla. Prima bisognerà risolvere la comproprietà tra Cagliari e Atalanta, poi eventualmente si vedrà. Con Allegri in rossonero maggiori possibilità di vedere Lazzari al Milan? Già lo scorso anno io avrei fatto una scelta coraggiosa in stile Sacchi e puntare su Allegri. Se adesso, come pare, ci sarà questa rifondazione, Allegri è l’uomo giusto. Qualora questo dovesse accadere, ci sono alcuni giocatori nel Cagliari che potrebbero rientrare nella politica del Milan, un difensore e un centrocampista: Astori e Lazzari. Questa, ovviamente, è la mia opinione“.

Il grandissimo campionato che sta disputando Maxi Lopez, ha portato l’attenzione di molte squadre su questo giocatore, tra le quali ci sono anche i rossoneri. L’operazione però pare difficile, in quando il Catania non ha alcuna intenzione di liberarsi dell’attaccante argentino e, qualora decidesse di farlo, la richiesta di denaro sarebbe molto alta, cosa che il Milan sicuramente vorrà evitare.

Antonio Pellegrino

Notizie Correlate

Commenta