Home Sport Motori F1, Alonso: Pollici assicurati per 10 milioni

F1, Alonso: Pollici assicurati per 10 milioni

Il due volte Campione del Mondo di Formula Uno ed ora Ferrarista, Fernando Alonso, assicura i suoi pollici per 10 milioni di euro.
Il pilota ha stipulato una personale e curiosa polizza assicurativa con il Banco Santander; istituto finanziario sponsor della casa di Maranello: “ I pollici di Alonso sono un simbolo. Non sono solo essenziali per la guida di una monoposto di Formula 1. Sono anche un segno di vittoria, indicano che tutto è sotto controllo e ben protetto”. Ad affermarlo è stato proprio uno dei massimi dirigenti  del gruppo di organizzazioni bancarie basate principalmente in Eurpoa e in Sud America.

La polizza stipulata da Alonso non è però una novità. Già in passato altri atleti hanno assicurato gli “attrezzi” del mestiere. Ricordiamo solo per citarne alcuni: David Beckham che assicurò tutto il proprio corpo per 150 milioni di dollari, Cristiano Ronaldo fermatosi solo alle sue gambe per una cifra record di 100 milioni e il nostro Valentino Rossi, capace di assicurare i suoi polsi per 12  milioni di euro.
 
Queste le parole del pilato della Rossa rilasciate in occasione della conferenza stampa tenutasi nel qaurtier generale della banca sapgnola alla Ciudad Financiera di Boadilla del Monte, a Madrid. : “Nella mia professione la vicinanza con il rischio mi ha fatto capire che la protezione è un aspetto fondamentale». L’evento, a quanto detto dalla Ferrari, si è concluso con un incontro con alcuni bambini figli dei dipendenti del Banco Santander e con la registrazione di uno spot pubblicitario che andrà in onda in Spagna in coincidenza con la gara di Barcellona del Mondiale di F1.

Paolo Piccinini