Fabrizio Corona ha venduto l’amore di Belen Rodriguez per la Squadra Antimafia

E’ stato chiaro fin dal primo momento che Fabrizio Corona avesse montato tutta la scena del litigio con la sua fidanzata, Belen Rodriguez, per ridare nuova vita alla sua immagine,  azione  di cui lui ogni tanto avverte la necessità per non rischiare di cadere nel dimenticatoio.

L’ex re dei paparazzi ha mostrato per anni gli scandali degli altri vip, ma adesso che èun po’ fuori da quel giro che gli ha procurato tanto denaro e successo fa di tutto e venderebbe qualunque cosa alla stampa pur di rimanere a galla.

Così, di sicuro il litigio c’è stato, e, come ha detto Belen ,un po’ di sana gelosia le ha fatto spaccare due piatti, ma ormai Corona aveva già messo in moto un meccanismo dei suoi, perché come lui ha dichiarato nella recente intervista a Panorama, le sue entrate economiche non sono più quelle di una volta, nonostante si adoperi per fare più di un lavoro. Ma i lavori a cui si riferisce Corona sono ovviamente sempre inerenti allo spettacolo, e per far bene in quel campo c’è bisogno di una bella spinta con una buona dose di pubblicità.

La pubblicità è stata fatta, e il lavoro per cui il tanto discusso personaggio si è adoperato spifferando le sue vicende private è la fiction che andrà in onda stasera su Canale 5, ovvero Squadra Antimafia 2, dove Fabrizio debutta come attore vestendo i panni di un malavitoso. Solo piccole parti per il neo attore, che sempre sullo stesso settimanale si era lamentato dicendo di aver ricevuto più o meno 30 mila euro per 30 pose; quindi lui da bravo lavoratore pensa al futuro e considerando che il produttore Pietro Valsecchi è già soddisfatto della sua interpretazione, ha semplicemente lavorato anche di fantasia per contribuire al successo della nuova serie e aprirsi le porte per la prossima.

Stefania Longo

Notizie Correlate

Commenta