Serie B: Nel posticipo Triestina e Modena si spartiscono la posta in palio

In una serata all’insegna del maltempo (è piovuto praticamente per l’intera durata del match) Triestina e Modena pareggiano per 1-1 nel posticipo di Serie B. Al Nereo Rocco decidono le reti di Della Rocca e Bruno. Con questo risultato i Giuliani si portano a quota 43 agganciando il Frosinone al 17esimo posto mentre il Modena si porta al 13esimo posto con 47 punti.

PRIMO TEMPO

La Triestina sa di essere arrivata ad un punto della stagione nel quale conta solamente vincere. Vincere per tirarsi fuori dalle brutte acque della zona retrocessione.

Gli alabardati partono così molto forte e già al 7′ rischiano di passare in vantaggio complice un’uscita sciagurata del portiere emiliano Narciso, Luisi è tuttavia bravo a tenere d’occhio la situazione liberando la propria area da ulteriori pericoli.

La gara continua con i padroni di casa che mantengono tra le mani il pallino del gioco, al 27′ però è il Modena a rendersi pericoloso, il bravo Catellani mette al centro un ottimo pallone sul quale però non riescono ad arrivare ne’ Bruno e ne’ Cortellini.

Il match è molto combattuto nella zona mediana del campo ed a tratti l’arbitro, il signor Velotto, fatica a mantenere la calma tra alcuni elementi di entrambe le squadre che, visto l’elevato agonismo, danno presto in escandescenza.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa il Nereo Rocco è ancora investito da un fitta pioggia e da fredde raffiche di bora. Le pessime condizioni climatiche svegliano però le due squadre che sembrano essere rientrate dagli spogliatoi con un piglio diverso e così, dopo un gol annullato a Della Rocca al 54′, è proprio l’ex attaccante del Bologna a portare in vantaggio i Giuliani al 56′, realizzando un calcio di rigore concesso dal direttore di gara in seguito all’atterramento in area di Gorgone da parte di Cortellini.

La gara continua a mantenere alto l’agonismo e dopo un gol fallito da Bruno al 60′ il Modena rimane in 10 uomini per l’espulsione di Luiso reo di aver dato un calcio in testa a Testini dopo averlo steso fallosamente.

Nonostante la gara sembri in discesa per la Triestina gli emiliani riescono a trovare il gol del pareggio. Al 71′ Catellani parte da centrocampo e con una gran progressione si porta sul fondo dell’area facendo partire un bel cross sul quale Bruno arriva puntuale siglando il gol dell’ 1-1 per i suoi.

Nei minuti finali gli alabardati provano a trovare il nuovo vantaggio ma il risultato non cambia. Triestina e Modena 1-1.

IL TABELLINO

TRIESTINA-MODENA 1-1

MARCATORI: 58′ rig. Della Rocca (T), 71′ Bruno (M)

TRIESTINA (4-4-2):  Calderoni 6; Nef 5.5, Cottafava 5.5, Brosco 5.5, Sabato 6; Gorgone 6, D’Aversa 6,Gissi 6, Testini 6, Pasquato 6 (63’ Sedivec 6), Della Rocca 6.5. A disposizione: Dei, D’Ambrosio, Audel, Volpe, Princivalli. Allenatore: Arrigoni 5.5

MODENA (3-5-2): Narciso 5.5; Gozzi6, Rickler 5.5, Diagouraga 6; Giampà 5.5, Cortellini 5, Pinardi 5 (89’ Ricchi sv), Luisi 4.5, Colucci 6; Catellani 6 (78’ Spezzani sv), Bruno 6.5 A disposizione: Alfonso, Koffi, Carini, Napoli, Girardi. Allenatore: Apolloni 5.5

ARBITRO: Velotto 6

AMMONITI: Rickler (M), Pasquato (T), Nef (T), Sabato (T), Diagouraga (M), Giampà (M) D’Aversa (T)

Espulsi: 68′ Luisi (M)

Simone Meloni