Juventus- Andrea Agnelli presidente, domani l’annuncio

E’ giunta l’ora per la Juventus di cambiare. Innovazione che sa di antico però perchè il presidente sarà un Agnelli. Dopo Umberto  ( negli anni ’60) adesso è il turno di Andrea Agnelli che avrà il timone della squadra con un ruolo assolutamente operativo. L’annuncio domani durante una riunione della Exor che detiene il pacchetto di maggioranza della società. Jhon Elkan avrà l’onore e l’onore di annunciare questa novità che affascina e ridà fiducia ai tifosi juventini.

E già da molto tempo che  i tifosi della Juve  invocano un cambiamento e invitano i dirigenti attuali a fare le valige. Dopo un’annata strepitosa e difficile in Serie B e un’altrettanto positiva stagione con Ranieri è arrivata una delusione difficile da digerire. I tifosi non hanno mai visto la loro squadra andare così male. Una campagna acquisti disastrosa, un allenatore sbagliato, giocatori svogliati… La Juve si ritrova a lottare per un posto in Europa, difficile la Champions, quando invece ad agosto si parlava di grandi obiettivi. Con Felipe Melo e Diego i bianconeri  avrebbero dovuto vincere quanto meno lo scudetto e invece i due giocatori si sono dimostrati un vero e proprio flop.

Occorre quindi ripartire anche per ridare giusti stimoli ai tifosi che non sopportano di vedere la squadra a questi livelli.

Blanc resterà comunque Amministratore Delegato e con molta probabilità ci sarà poi Marotta nel ruolo di Direttore Generale.

Un altro ritorno è quello di Pavel Nedved che dopo aver speso tanto da giocatore per questa squadra, avrà quindi un ruolo dirigenziale. Si occuperà del settore giovanile e sarà vicino al giovane Presidente.

In attesa di conoscere il nome del prossimo allenatore, Benitez sembrerebbe quello più probabile, la Juve però riparte. La prossima stagione dovrebbe essere quella della rinascita. Lo sperano i tifosi che non hanno più voglia di vedere sempre al primo posto in campionato una certa Inter.