Uomini e Donne: Giovanni Conversano tradisce Serena Enardu con Loredana Lecciso

L’indiscrezione arriva da un servizio mandato in onda durante la trasmissione “Pomeriggio Cinque”, e i toni sono quelli di chi ha scoperto una marachella, protagonisti inconsapevoli l’ex tronista di “Uomini e Donne”, Giovanni Conversano, e l’ex compagna di Albano, nonché ex naufraga de “L’isola dei famosi”, Loredana Lecciso.

Giovanni, stando alle ultime dichiarazioni dei diretti interessati, dovrebbe essere fidanzatissimo con la bella, ed anche lei ex tronista, Serena Enardu.

Ma i paparazzi, con l’immancabile telecamera al seguito, hanno beccato Giovanni Conversano a Lecce, mentre, alle prime ore del mattino, entra in un negozio del centro di proprietà della biondissima Loredana, per poi risalire nella sua lussuosa auto parcheggiata a due passi.

Dopo la nascita del sospetto fotografi e reporter non si sono lasciati sfuggire la ghiotta occasione e hanno seguito il palestrato Conversano per tutto il giorno, fino a quando, verso sera, hanno notato che dopo l’entrata di lui in un noto ristorante è arrivata anche la bella Lecciso.

Forse i due sono solo amici, ma si insinua anche qualcosa in più: “Una cosa è certa due incontri nello stesso giorno non possono essere solo il frutto del destino”.

Essendo nota, sin dall’inizio del corteggiamento, la forte gelosia di Serena, si spera per Giovanni che avesse già  avvertito la sua fidanzata della casualità dell’incontro o dell’uscita amichevole concordata, altrimenti si prevedono guai in vista per l’ex tronista quando tornerà in Sardegna dove l’attende non molto paziente la sua compagna.

A sua difesa c’è però da dire che l’ex calciatore è probabile che si trovasse a Lecce perché quella è la sua città; inoltre, solo pochi giorni fa, aveva dichiarato non solo di essere pazzamente innamorato di Serena, ma aveva anche smentito tutte le voci sulle sue presunte scappatelle consumate durante la pausa di riflessione tra i due.

I sostenitori della coppia, ovviamente, sperano in un lieto fine sull’altare e non in un litigio per avvenuto tradimento.

Stefania Longo

Notizie Correlate

Commenta