Grande Fratello 10, Mauro Marin su Sarah Nile: “l’unico suo amore sono le telecamere”

Bene o male l’importante è che se ne parli diceva un detto. Sarah Nile e Veronica Ciardi, anche quando non fanno assolutamente nulla di male, finiscono lo stesso nelle prime pagine o addirittura nelle copertine dei principali giornali di gossip. Anche quando innocentemente si fanno gli affari propri, come ogni comune mortale che si rispetti, si meritano di diritto, ugualmente, almeno un trafiletto.

La prima ad “aprire le danze” è stata involontariamente Sarah, beccata con una misteriosa mora, copertina a seguito e spiegazioni da dover dare. Per scoprire, solo alla fine che la misteriosa ragazza con la quale ha diviso abbracci e risate, altro non è che l’adorata cugina.

Le sexy ragazze sono diventate famose grazie all’ultima edizione del Grande Fratello 10, il reality show condotto da Alessia Marcuzzi, che ha regalato a gran voce la vittoria del treviagiano Mauro Marin. Il ragazzo, riguardo la presunta storia, che Sarah e Veronica chiamano semplicemente “sogno”, ha recentemente (e nuovamente) detto la sua in merito, affermando tra le pagine di Top: “Sulla storia di Sarah e Veronica non avrei mai scommesso nemmeno un misero centesimo bucato! Mi sembra evidente, e speravo fosse chiaro a tutti, che l’unico vero autentico amore di Sarah sia per la telecamera, il successo e le conseguenze che questi possono avere sui suoi comodi e obiettivi personali. E’ chiaro che, poi, anche il richiamo verso la propria natura possa fare la sua parte e magari, non lo so, in questo caso alla Nile è sfuggito un po’ il controllo della situazione…”. Praticamente della stessa idea anche il pit bull di Bari Vecchia Massimo Scattarella, che ha dichiarato: “Senza questa storia con Veronica non sarebbe stata niente e non se la sarebbe filata nessuno. Senza fotografi ognuna continua a fare le proprie cose: figuriamoci se la Nile non si prende la libertà di riprendere i legami che aveva lasciato in cantina!”.

Emanuela Longo