Probabili formazioni Atalanta-Bologna: Tiribocchi c’è e da la carica

ATALANTA – I Bergamaschi non hanno alternative, possono solamente vincere e sperare in un passo falso della Lazio che nel posticipo affronterà l’Inter. Quella con il Bologna è una sfida salvezza importantissima, lo sa bene Tiribocchi, uno che con i suoi gol sta cercando in tutti i modi di evitare la retrocessione ai nerazzurri.

Parlando a Bergamonews.it il Tir di Fiumicino ha dichiarato: “Contro il Bologna dobbiamo assolutamente vincere e poi si vedrà. Dobbiamo, inoltre, dimostrare che siamo più forti e sul campo imporre il nostro gioco. Il Catania? Il Livorno è sceso in campo con professionalità e ha vinto la propria partita e ora per i siciliani non sarà facile dato che la Juventus, per credere ancora all’Europa, deve assolutamente fare risultato”, la squadra non ha nessuna intenzione di arrendersi prematuramente: “Finchè la sola aritmetica non ci darà sconfitti, dobbiamo lottare e fare più punti possibili.Dobbiamo crederci fino alla fine”.

Questa la probabile formazione degli orobici:

Atalanta (4-4-2): Coppola; Garics, Capelli, Pellegrino, Bellini; Ferreira Pinto, Guarente, Padoin, Valdes; Amoruso. Tiribocchi. A disposizione: Consigli, Radovanovic, Peluso, De Ascentis, Doni, Ceravolo, Chevanton. All.: Mutti 
Squalificati:
Manfredini (1), Bianco (1)

Diffidati: Garics, Talamonti, Chevanton, Valdes, Amoruso

Indisponibili: Barreto, Zanetti, Talamonti

Altri: Caserta, Canzian, Gabbadini, Rossi, Volpi

BOLOGNA – La città felsinea si prepara ad affrontare la cruciale sfida di Bergamo con molta trepidazione. Sembra che oltre 2000 ultras si muoveranno alla volta della città orobica per una partita che potrebbe regalare la permanenza nella massima serie con 2 giornate di anticipo.

In merito a questa sfida ha parlato, attraverso le pagine de Il Resto del Carlino, un ex di entrambe le squadre, Davide Bombardini: “Il Bologna ha cinque punti di vantaggio in classifica e due risultati su tre a disposizione: mi sembra che non sia un vantaggio da poco. L’Atalanta ha sempre fatto la corsa sul Bologna, ma credo che avessero immaginato, e sperato, di arrivare allo scontro diretto con due-tre punti di distacco, non i cinque di oggi. Loro speravano di far risultato con l’Inter e probabilmente non credevano a un Bologna vittorioso col Parma. Ma non è successo, e psicologicamente è stata una bella mazzata”.

Questa la probabile formazione:

Bologna (4-3-1-2): Viviano; Raggi, Portanova, Moras, Modesto; Buscé, Guana, Casarini; Adailton; Di Vaio, Zalayeta.
A disposizione: Colombo, Britos, C.Zenoni, Mutarelli, Pisanu, Gimenez, Succi. All.: Colomba
Squalificati: Lanna (1)

Diffidati: Portanova, Guana, Modesto, Zalayeta

Indisponibili: Mingazzini, Mudingayi

Altri: Bassoli, Savio, Spitoni, Marazzina, Appiah, Santos

Simone Meloni