Probabili formazioni Catania-Juventus: Martinez e Sissoko in dubbio

Catania – A quasi un mese dallo stiramento procuratosi durante il derby contro il Palermo Jorge Martinez sembra pronto a rientrare in gruppo: gli esami ecografici cui l’attaccante uruguaiano è stato sottoposto hanno infatti confermato la completa guarigione del muscolo. Il suo utilizzo contro la Juve resta però in dubbio: Mihajlovic prenderà una decisione soltanto all’ultimo. Pienamente recuperati Terlizzi e Capuano (quest’ultimo è comunque squalificato), che avevano accusato qualche fastidio muscolare. Rispetto alla brutta sconfitta di Livorno, Alvarez sarà dirottato a sinistra con l’inserimento dalla parte opposta di Potenza. A centrocampo Delvecchio lascerà il posto al rientrante Ledesma. Davanti l’unico dubbio riguarda proprio Martinez: se Mihajlovic deciderà di rischiarlo, sarà Izco a lasciargli il posto.

Formazione (4-3-3): Andujar; Potenza, Spolli, Terlizzi, Alvarez; Ledesma, Biagianti, Ricchiuti; Izco, Maxi Lopez, Mascara.
A disposizione: Campagnolo, Bellusci, Silvestre, Carboni, Delvecchio, Sciacca, Morimoto. All. Mihajlovic
Indisponibili: Llama, Plasmati, Augustyn
Squalificati: Capuano (1)
Diffidati: Ricchiuti, Andujar, Lopez, Biagianti, Mascara, Morimoto
Altri: Barrientos, Moretti, Kosicky, Marchese, Martinez

Juventus – Diego e De Ceglie hanno svolto lavoro differenziato, ma non destano preoccupazioni in vista della trasferta siciliana. Qualche dubbio, invece, per Trezeguet e Sissoko: il francese non ha ancora completamente recuperato dal recente infortunio muscolare, mentre il maliano soffre di un lieve infiammazione al tendine d’Achille. Sono tornati ad allenarsi a pieno regime Del Piero, Melo, Zebina e Candreva (quest’ultimo era in permesso perché si è sposato). Caceres è ormai completamente recuperato, e Zaccheroni potrebbe farlo partire titolare al posto di Zebina. In mezzo al campo rientra dopo la squalifica Felipe Melo. Davanti quasi certamente si rivedrà dal primo minuto Iaquinta, autore di una doppietta domenica scorsa contro il Bari: a fargli posto sarà Amauri.

Formazione (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Cannavaro, Chiellini, De Ceglie; Sissoko, Felipe Melo, Marchisio; Diego; Iaquinta, Del Piero.
A disposizione: Manninger, Zebina, Legrottaglie, Poulsen, Salihamidzic, Camoranesi, Amauri. All. Zaccheroni
Indisponibili: Chimenti, Grygera, Trezeguet, Giovinco
Squalificati: nessuno
Diffidati: Diego, Salihamidzic, Del Piero, Marchisio, Chiellini
Altri: Paolucci, Grosso, Candreva

Pier Francesco Caracciolo