Ascolti tv di giovedì 29 aprile: “Annozero” vince su “Ris 6 Delitti imperfetti”

“Annozero” di Michele Santoro, su Raidue, non teme rivali e, nonostante le polemiche e le discussioni, vince nel prime time di ieri sera, giovedì 29 aprile, portandosi a casa una media di 4.720.000 spettatori e uno share del 19.37%.

Il distacco dalle due fiction in onda sulle reti ammiraglie è, però, minimo. Su Raiuno, “Donna Detective” è stato seguito da 4.787.000 telespettatori, share del 17.41%, per il primo episodio, “Il giovane Ufficiale“, e 4.280.000 telespettatori,  share del 17.45%, per il secondo, “Le forchette“. Su Canale 5, invece, in onda la serie firmata Taodue, pupillo del produttore Pietro Valsecchi, “Ris Roma”: il primo episodio, “Il giorno del processo“, ha ottenuto una media di 4.709.000 telespettatori, share del17.23%, il secondo, “Hacker e Cracker“, 4.307.000, share del 18.85%. Risultato, dunque, pressoché pari nella sfida a suon di dati Auditel tra le reti principali della tv pubblica e di quella privata.

Su Retequattro, il film Nati con la camicia”, per la regia di E. B. Clucher, con Bud Spencer e Terence Hill, in cui un ex detenuto e un ventriloquo girovago vengono scambiati per due agenti della CIA e mandati a compiere una pericolosa missione, ha appassionato 2.628.000 telespettatori, share del 10.76%.

Leggermente più bassi, invece, su Italia 1, i risultati della partita di Europa League Liverpool-Atletico Madrid, che è stata vista da 2.408.000 appassionati di calcio, per uno share del 10.02%.

Su Raitre, serata all’insegna della serie Law & Order”: il primo episodio, “Soldato Garcia“, ha guadagnato 1.277.000 telespettatori, share del 4.64%; il secondo, “Odio razziale“, 1.350.000, share del 5.08%; il terzo, “Affronta e guarisci“, 983.000, share del 4.46%.

Su La 7, i due episodi di “SOS Tata”, “Famiglia Vitrani” e “Famiglia Bello“, sono stati visti da poco meno di un milione di spettatori.

Antonella Gullotti