Isola dei Famosi 2010: Aldo Busi sarà ancora nel reality? Per ora si concentra su Ventura e Milo

Da qulache giorno si vocifera di un possibile ritorno dello scrittore Aldo Busi nello studio de L’Isola dei Famosi per l’ultima puntata del reality (in onda mercoledì 5 maggio): l’occasione perfetta per riprendere i rapporti con la Rai, che dopo alcune sue dichiarazioni contro il Papa lo ha esiliato dai programmi della televisione nazionale, ma durante un’ intervista Busi ha preferito parlare delle donne che hanno segnato L’Isola made in Nicaragua piuttosto che contemplare l’idea di una riappacificazione con l’Azienda.

In particolare, lo scrittore si è concentrato sulla truffa in cui sembra sia stata coinvolta Sandra Milo: “Se avessi saputo che era stata condannata a un anno e mezzo di carcere, perché ha portato via le case a un numero sproporzionato di persone anziane non le avrei rivolto la parola, anzi non sarei nemmeno andato all’Isola”. Un giudizio severamente negativo, che però alla luce dei fatti non è da ammonire, visto che se le accuse fossero vere la presentazione che Sandra Milo dà di sè risulterebbe alquanto alterata.

Impossibile ignorare la figuara di Simona Ventura, vera anima de L’Isola dei Famosi da ben sette stagioni, con cui Aldo Busi ha semre mostrato di avere un rapporto particolare, e ben più stretto di quello che l’aveva legato in precendenza a Maria De Filippi quando lo scrittore conduceva la rubrica Amici Libri:” Con la signora Ventura sono riuscito a comunicare quell’affetto pedagogico che per esempio non sono riuscito a comunicare a Maria De Filippi, che in 8 anni di collaborazione ad Amici ho incontrato un paio di volte e mai da solo […] Non la giudico, a parte un’oggettiva mancanza di curiosità culturale e la stopposità intellettuale di chi non esce mai dalla sua scatola”. In effetti Simona Ventura ha sempre sottolineato l’importanza dello scrittore di Montichiari, tanto da aver insistito forse troppo per le sue possibilità per riammetterlo in Rai. Mercoledì scopriremo se vi sarà – almeno in parte – riuscita.

Rossella Mazzanti