Latera ospiterà il 1 maggio il presidente del Touring Club Italiano


Ospite d’eccezione sabato 1 Maggio a Latera (nell’Alto Lazio) sarà il Presidente del Touring Club Italiano prof. Roberto RUOZI (già Rettore della “Bocconi” di Milano e docente di Economia in alcune Università fra cui la Sorbona di Parigi e il Politecnico di Milano.

Come giornalista collabora con quotidiani e periodici ed è autore di numerose pubblicazioni di carattere scientifico-tecnico.

Tra l’altro, è stato presidente del Consorzio “San Siro 2000” e della Mediolanum spa.).

Il presidente sarà nel Lazio in questi giorni per un tour culturale e precisamente a VITERBO il 30 aprile, nell’ambito dei “Pomeriggi al Caffè”, dove terrà una conferenza su “Esperienze di viaggio” e il 2 maggio a Ferentino (Frosinone).

 

Il 1° maggio farà tappa a LATERA Briganti” e le bellezze del territorio circostante (il Lago di Mezzano, il fiume Olpeta…), e degustare in un clima cordiale e familiare i prodotti enogastronomici tipici di questa zona.

L’occasione di tale visita è il poter rivolgere ed esprimere la gratitudine per aver offerto, lo scorso marzo, al Coro delle Confraternite di Latera il privilegio di aver registrato i canti della Settimana Santa Laterese alla Discoteca di Stato, per interessamento proprio del gruppo consolare laziale del Touring.

Il Prof. Ruozi giungerà a Latera insieme al Console del Lazio del Touring Augusto Ranzo e al Console di Viterbo Vincenzo Ceniti e sarà accolto e accompagnato in questa passeggiata da don Emanuele Germani direttore dell’Ufficio Stampa della Diocesi e dal dott. Alessandro Nisti alto dirigente di Banca, entrambi originari di Latera.

Grazie al Touring Club Italiano, il Coro delle Confraternite di Latera è stato riconosciuto dallo Stato Italiano patrimonio storico e bene sonoro.

 Un patrimonio quindi, quello del Coro delle Confraternite, che ora, quanto mai, va conservato e tramandato alle nuove generazioni e fatto conoscere fuori dei confini locali.

Pertanto, ora non dovranno mancare iniziative al recupero di questa secolare espressione canora vanto non solo di Latera ma di tutto il territorio nazionale.

E la presenza del presidente Ruozi, il 1° maggio a Latera, sarà una autentica ed ulteriore conferma di questo comune impegno a favore delle tradizioni e della cultura popolare di questo antico territorio.

Wanda Cherubini