Novità importanti per Windows Live Messenger 2010

E finalmente , dopo un periodo di lunghe attese , nel quale sono state distribuite beta che alimentavano l’attesa per la nuova versione , ecco arrivare l’ edizione aggiornata di Windows Live Messenger 2010 , uno dei software della Micorsoft più utilizzati al mondo per quanto riguarda la trasmissione istantanea di messaggi tra due o più utenti.
Inoltre è stato annunciato , da parte dell’azienda di Redmond , il rilascio di una prima beta privata di Windows Live Messenger per iPhone , che dovrebbe vedere la luce nel corso del mese di maggio, mentre la versione pubblica è attesa probabilmente per il mese di giugno.

Volendo concentrarci sulle novità, le migliorie di Windows Live Messenger versione 2010 toccheranno prima di tutto la nuova gestione delle discussioni, dove diverse tab si occuperanno dell’ organizzazione di esse, una miglior interattività con Hotmail, grazie alla quale si avrà la possibilità di poter iniziare la chat anche dalla propria casella di posta elettronica , consentendo modalità multiple di interazione; inotre sarà introdotto un nuovo servizio per i videomessaggi, che permetterà agli utenti di poter inviare messaggi ad altri utilizzatori del software anche nel momento in cui essi non siano presenti. Aggiornamenti anche nell’ ambito degli emoticon , che passeranno dagli attuali 86 alla bellezza di 106 faccine.

La nuova versione di Windows Live Messenger 2010 permetterà anche una migliore gestione dei social network ( Facebook , MySpace e Twitter in primis ) , offrendo l’opportunità di poter ricevere importanti aggiornamenti e la sincronizzazione dei propri messaggi di status, e, infine, sarà disponibile l’ integrazione con Bing, per migliorare la condivisione di file Web senza abbandonare in alcun momento la conversazione in atto. Inoltre gli utenti potranno taggare e condividere la foto tramite un’ apposita finestra dedicata.

Il nuovo Messenger della Microsoft presenterà, inoltre, una maggiore attenzione all’intrattenimento, con una nuova offerta di giochi e la creazione di badges da mostrare ai propri contatti. Il debutto dovrebbe avvenire entro la fine del 2010.

Davide D’Alessandro