Ascolti tv di venerdì 30 aprile: “Ciao Darwin 6” avanza su tutti gli altri programmi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:38

Ormai stabile al primo posto del podio, il prime time del venerdì è all’insegna di “Ciao Darwin 6 – La Regressione”. Il programma di canale 5, condotto dal duo delle meraviglie Paolo Bonolis e Luca Laurenti, non accenna a regredire, a dispetto del titolo. La sfida di ieri sera, la cui formula rispetta il famoso principio “dividi et impera” e ha visto contrapporsi gli Umani, guidati da Aldo Montano, contro i Transformers, capeggiati da Cristina Del Basso, ha appassionato 7.027.000 telespettatori, share del 31,89%.

Risultato nettamente superiore rispetto al varietà di Raiuno condotto da Pupo, Emanuele Filiberto e Cristina Chiabotto: “Ciak si canta!” è stato seguito da 4.535.000 telespettatori, share del 19,89%. Lo show è leggermente migliorato negli ascolti rispetto alla scorsa settimana, ma è decisamente lontano dal battere il programma concorrente.

Sempre basso “Crimini” su Raidue: il tv-movie di ieri sera, “Cane nero“, di Giorgio Faletti e con Enzo Decaro, storia del commissario Matteo De Rosa che sogna di cambiare vita e tornare a suonare il sax, ma un piromane che si fa chiamare Cane Nero lo riporta alla realtà, ha ottenuto solo 1.829.000 telespettatori, share del 7,33%.

Su Italia Uno, l’episodio 8 della nona stagione di “CSI: Scena del Crimine”, “Canto mortale“, ha guadagnato 2.380.000 telespettatori, share del 9,29%; mentre “CSI: NY”, con l’episodio 16 della quinta stagione, “Indizio dal cielo“, 2.360.000 telespettatori, 10,06% di share.

“Mi manda Raitre”, condotto da Andrea Vianello, ha totalizzato una media di 2.023.000 telespettatori, share dell’8,38%.

Su Retequattro, il film in prima tv The Hunting Party – I Cacciatori”, per la regia di Richard Shepard, con Richard Gere, Terrence Howard e Jesse Eisenberg, in cui il reporter Simon Hunt e l’operatore Duck, che hanno lavorato già insieme, dopo cinque anni, sono di nuovo su uno scoop che li porta in territorio nemico, ha appassionato solo 1.572.000 telespettatori, share del 6,58%.

Il talk show di La7 condotto da Ilaria D’Amico, “Exit Files“, che tutti i venerdì alle 21.10 racconta attraverso le grandi inchieste monografiche la realtà del nostro paese senza pregiudizi ideologici, ha interessato 542.000 telespettatori, share del 2,14%.

Antonella Gullotti

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!