Uomini e Donne anticipazioni: Luana pentita dopo la cacciata “Maria è come una mamma”

Luana, corteggiatrice di Samuele, è stata eliminata da Uomini e Donne scatenando l’ira di Maria De Filippi, la quale ha difeso la Redazione dall’accusa di manipolare il corteggiamento.

Ora la mora pare aver fatto chiarezza su quanto accaduto e si assume le responsabilità del caso scusandosi con coloro che ha accusato, ecco le sue parole:

Non e’ facile poter gestire organizzare un programma specie quando in ballo iniziano a mettersi di mezzo i sentimenti, le emozioni… la redazione diventa matta ve lo garantisco e magari alcune cose possono sfuggire di mano, noi che non li aiutiamo perche’ in quei momenti siamo vulnerabili o nervosi. Con questo non voglio difendere nessuno ma semplicemente mi assumo le responsabilita’ di errori anche se non fatti con cattiveria ma commessi purtroppo. Vi posso dire che Maria e’ una mamma questa e’ l’affermazione che a chi mi ha conosciuta ho sempre fatto in merito a lei. Io rimango una corteggiatrice entrata per la tv ma poi chi immaginava potessi arrivare a certe cose,provare delle emozioni, sentimenti,piangere,cucinare e si dopo tanti anni di equitazione anche volare da cavallo :-) Samuele 2 mi ha ferita si e molto e probabilmente tutto il mio sfogo e’ stata una conseguenza alle sue accuse al suo non credermi e mi ha fatto male, ma ho errato. Non dovevo!!! Oggi vi parlo col cuore in mano e vi dico : SCUSATEMI MA SOPRATTUTTO VOGLIO CHIEDERE SCUSA ALLA REDAZIONE PER AVERMI FATTA INFLUENZARE DA VOCI E DUBITATO DI LORO, e MARIA MA LORO QUESTO LO SANNO. Ma non e’ facile… l’orgoglio supera a volte la ragione e il sentimento ma visto che questo sentimento e’ VERO, PURO E’ GIUSTO CHE LO DICA ANZI CHE GLIELO DICA E ALTRI MODI NON HO : SAMU TUTTO QUELLO CHE HO FATTO E’ STATO DETTATO DAL MIO CUORE. ABBIAMO TRASCORSO DEI MOMENTI BREVI MA INTENSI CHE PORTERO’ NELLA PARTE PIU’ RECONDITA DEL MIO CUORE,NON VOLEVO ACCADESSE TUTTO QUESTO, ANZI… TI ABBRACCIO MI SCUSO E TI AUGURO TUTTO IL BENE CHE L’INFINITO PUO’ DARTI. Saluto anche Samuele 1 e gli auguro anche a lui OGNI BENE.