Mondiali 2010: Da Cristiano Ronaldo a Samuel Eto’o, i sexy calciatori nudi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:07
Foto Vanity Fair

Ormai manca poco agli attesissimi Mondiali di calcio 2010.

Prima di vedere gli azzurri scendere in campo in Sudafrica, alcuni celebri giocatori sono rimasti letteralmente in mutande per un servizio fotografico per la rivista “Vanity Fair”. La copertina del mese di giugno sarà infatti dedicata ad alcune stelle del pallone immortalate dall’obiettivo della celebre Annie Leibovitz.

Siamo abituati a vederli posare per qualche marchio e ammirarli in slip sui cartelloni pubblicitari, ma questa volta il portoghese Cristiano Ronaldo, Didier Drogba dalla Costa d’Avorio, Samuel Eto’o del Camerun, Kaká e Pato per il Brasile, il ghanese Muntari e lo statunitense Donovan posano con la biancheria intima “nazionalistica”, mutande “patriottiche” insomma!

Solo qualche settimana fa, avevano deliziato gli occhi di molte donne cinque giocatori della Nazionale, Vincenzo Iaquinta, Claudio Marchisio, Domenico Criscito, Federico Marchetti e Antonio Di Natale, che avevano mostrato gli addominali scolpiti, i polpacci definiti e i tatuaggi per pubblicizzare gli slip firmati Dolce & Gabbana.

Intervistati da “Chi”, i cinque azzurri non avevano avuto dubbi nell’indicare Fabio Cannavaro come icona sexy dei Mondiali di calcio 2010, dal momento che in campo non ci sarà nemmeno l’infortunato David Beckham.

Iaquinta sembrava il meno imbarazzato nel ruolo di testimonial dell’underwear, spinto persino dalla moglie a posare per gli scatti in intimo. Gli altri avevano mostrato un po’ di perplessità iniziale davanti all’obiettivo, ma poi si sono sciolti e hanno posato con serenità. Si allarga così la schiera di calciatori ingaggiati per pubblicizzare slip di diverse marche, i quali si vanno ad aggiungere ai già più che collaudati Beckam, Kakà e Ronaldo.

Antonella Gullotti

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!