Film in tv stasera: su Italia 1 Robin Williams in “Mrs. Doubtfire”

Ecco la commedia che batte ogni record di presenza nei palinsesti tv! “Mrs Doubtfire” (non lo sa nessuno ma il lungometraggio, nella versione italiana, è sottotitolato “Mammo per sempre”) è una celeberrima pellicola del 1993 e, forte della sua costante presenza sul piccolo schermo, questa volta verrà mandata in onda da Italia 1, alle ore 21:10. Robin Williams, protagonista di questo film diretto da Chris Columbus, ha girato film memorabili ma continua a far ridere in questa commedia solo apparentemente leggera.

Daniel (Robin Williams) è un attore specialista in imitazioni. Accusato dalla moglie di assenteismo e irresponsabilità, è costretto ad accettare il divorzio. Per poter stare, però, più tempo con i tre figli, chiede aiuto al suo strano fratello, maestro nel trasformismo, e si traveste da donna facendosi assumere dalla ex moglie come governante. Si farà chiamare Mrs. Doubtfire

La pellicola è tratta dal romanzo “Alias madame Doubtfire” di Anne Fine, un libretto agile e divertente: il film è, inoltre, sceneggiato con laboriosa astuzia e diretto con brio. Divertente lo è, ma anche pieno di buoni sentimenti: il lungometraggio, lungi dall’essere un panegirico sulla bella famiglia e sull’importanza del ruolo del padre, suggerisce una morale, purtroppo molto moderna: bisogna fare in modo che i bambini non vivano la separazione dei genitori come un abbandono.

La pellicola, in tutto questo, è agile e divertente. Colonna portante del lavoro è un meraviglioso Robin Williams nei panni di un’anziana, amorevole donna: divertente e tragico allo stesso tempo nel suo trasformismo fisico, psicologico e vocale si lascia osservare nelle sue giravolte terminanti in salti mortali. Un vero professionista del genere. Bravo anche Carlo Valli, il doppiatore italiano che si sdoppia come il nostro protagonista.

L’avrete già visto tutti…ma se il film continua ad essere trasmesso è perchè il divertente deja vue cattura pubblico ad ogni nuova occasione.

Valentina Carapella