Biodiversità: dalla Commissione Europea 5 milioni di euro

Roma, 7 maggio. La Commissione Europea ha lanciato una campagna di sensibilizzazione volta a fermare la perdita di biodiversità nell’Ue. Obiettivo principale della campagna è quello di svelare ai cittadini le reali implicazioni che la perdita di biodiversità ha nella loro vita quotidiana, con un focus particolare sulle azioni concrete che essi stessi possono adottare per prevenire tale perdita.

La campagna avrà un costo approssimativo di circa 5 milioni di Euro, che però saranno ben spesi, evidentemente, secondo il parere della Commissione Europea, per una attività di sensibilizzazione che andrà avanti per tutto il corso del 2010.

Ideata e promossa a livello paneuropeo attraverso un sito web disponibile in tutte le lingue dell’Unione, si focalizzerà in particolare sui quei paesi in cui l’azione è considerata particolarmente utile e incisiva, ossia la Spagna, i Paesi Bassi, la Bulgaria, la Romania, la Polonia e l’Italia. Maggiori informazioni sono reperibili al sito di cui accennato più sopra, che è www.siamotutticoinvolti.it.

S. K.