Grande Fratello 10: Veronica Ciardi crede nel sogno con Sarah Nile

Due delle protagoniste dell’ ultima edizione del reality show “Grande Fratello 10”, Veronica Ciardi e Sarah Nile che, nello stabile di Cinecittà si sono incontrate ed hanno trovato un sorprendente quanto intenso legame di solida amicizia, hanno sempre, di fronte alle telecamere di una qualche trasmissione televisiva o via carta stampata durante un’ intervista indiscreta, difeso l’ intento di condividere una vita insieme, avere un progetto comune, respingendo le furiose critiche piovute dalle bocche degli ex coinquilini, che hanno a più riprese messo in dubbio, screditando il “sogno“, inscenato ad arte, a dir loro, per acquisire notorietà.

Pochi giorni fa, la sexy cubista della riviera romagnola è stata ospite nel salotto mattutino di Mediaset, “Mattino Cinque” condotto da Federica Panicucci ed oltre ad aver charito e spianato gli attriti con il body builder barese Massimo Scattarella, arrivando a dargli un affettuoso bacio sulla guancia a sancire la fine delle ostilità, la conduttrice non le ha risparmiato qualche domanda sul rapporto con l’ ex coniglietta partenopea.

La Ciardi ha ribadito il profondo legame che la lega a Sarah, un rapporto magico ed insostituibile, ma ha ammesso che, gioco-forza ci sono state alcune evoluzioni rispetto alle lunghe giornate di reclusione trascorse nella casa più spiata d’ Italia.

“Cara Sarah ti amo tanto ma non sei la mia ragazza. Le foto con tua cugina sono proprio belle ma leggere le tue parole mi ha fatto arrabbiare: sono cose che non mi hai mai detto in faccia” – così esordisce Veronica, chiarendo in modo pubblico il tipo di legame affettivo che intercorre tra lei e la Nile e togliendosi un sassolino dalla scarpa sulle foto pubblicate tempo fa, che ritraevano Sarah con la cugina Valeria.

Niente gelosia e nessun rancore traspare dal pensiero di Veronica che si è confidata al settimanale “Visto”, ma tiene a precisare che ognuna delle due, pur essendo intrinsecamente unite, non avranno mai un rapporto di coppia:

“Ribadisco che il nostro Sogno non è di due donne che si sono incontrare e che si sono date corpo e anima progettando un futuro insieme -ha precisato- ma siamo due amiche che si cono magicamente intrecciate”.

Gionata Cerchiara