Noemi Letizia: Silvio Berlusconi fa gli auguri, ma niente festa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:27

Noemi Letizia, nota per lo scandalo generato un anno fa dalla presenza del Premier Silvio Berlusconi alla festa dei suoi diciotto anni, ha quest’anno festeggiato il suo diciannovesimo compleanno al The club, famosa discoteca di Milano.

Questa volta, però, Berlusconi non era presente. Qualche impegno inderogabile? Pare di no. Secondo le parole della ragazza sarebbe il luogo differente il motivo dell’assenza del ‘papi’, così Noemi chiama il Premier.

La festa, infatti, mentre l’anno scorso si configurò come una cena tra di tipo familiare, questa volta ha avuto luogo in discoteca. La bionda platinata ha spiegato che: “questa non è una festa che può prestarsi ad un evento del genere. L’anno scorso era più una cena con tutti i parenti, qui è più discoteca. Non è che è vecchio per la discoteca. Ma qui ci sono altre età, non è che voglio mischiare”.

Tuttavia non sono mancati gli auguri di Berlusconi. Noemi ha, infatti, confidato: “Certo che mi ha fatto gli auguri. Mi ha chiamata. Ma gli auguri si fanno, è il pensiero più bello che una persona possa fare. Mi fa capire che mi ha pensata. E tutte le persone che sono qui mi dimostrano che mi vogliono davvero bene”.

Il locale era pieno di fotografi, pronti a immortalarla con i suoi tratti del viso visibilmente modificati, e vi erano numerosi vips. Ha rilasciato anche delle interviste, nelle quali mostra il suo sogno di entrare nel mondo dello spettacolo, ripetendo “dimostrerò quanto valgo”. Queste le sue parole: “Mi voglio divertire ed entrare nello spettacolo, ho solo 19 anni. Mi pare che non ci sia nulla di male, no?”

Inoltre, stando alle sue dichiarazioni, il divorzio di Silvio Berlusconi da Veronica Lario ha colpito anche lei, la sua carriera. Noemi ha, infatti, affermato: “Questa storia mi ha anche danneggiato, c’è chi non vuole farmi un provino”.

Simona Leo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!