Ascolti tv 10 maggio: Italia’s got talent vince la serata

La seconda semifinale di Italia’s got talent fa vincere a Canale Cinque la sfida degli ascolti. Il programma condotto da Geppi Cucciari e Simone Annichiarico ha conquistato infatti il 26,40 per cento di share, con 5 milioni 197 mila telespettatori, contro ‘Il commissario Montalbano’ che, comunque in replica, si porta a casa un buon 19,95 di share.

Il programma condotto da Simone Annicchiarico e Geppi Cucciari con in giuria il trio Maria De Filippi-Gerry Scotti-Rudy Zerbi, si conferma un successo. “Italia’s Got Talent”, che ieri sera ha concluso la fase delle semifinali decretando come ultimi sei finalisti il gruppo di acrobati I truzzi volanti, il cantautore Demis Facchinetti, la Drag Queen Miss Lolita, il piccolo batterista Cristian Esposito, il duo C’era una volta e il gruppo hip-hop Dangerous Game, ha infatti raggiunto un ascolto pari a 5.197.000 telespettatori e il 26,40% di share.

In 5 milioni 310 mila telespettatori, con il 19,95 per cento di share, hanno invece preferito su la fictionIl commissario Montalbano”, in onda su RaiUno con l’episodio in replica “Il cane di terracotta”. Tra gli altri programmi di prime time, nessuno supera la soglia dei 3 milioni di telespettatori. Su RaiTre “Chi l’ha visto?”, condotto da Federica Sciarelli, ha realizzato 2 milioni 859 mila telespettatori (10,75 per cento di share), mentre su Italia1 la prima tv del film “Urban Justice-Città violenta”, di Don E. Fauntleroy, con Steven Seagal, ha raccolto 2 milioni 793 mila telespettatori (10,37 per cento di share).

Su RaiDue il programma “Voyager. Ai confini della conoscenza”, condotto da Roberto Giacobbo, ha ottenuto 2 milioni 108 mila telespettatori e il 7,99 per cento di share, mentre la serie in replica Il comandante Florent ha avuto solo 1.697.000, 6,44% di share. Infine su La7 il programma “L’infedele”, di Gad Lerner, ha registrato 742 mila telespettatori e il 3,10 per cento di share.