Stasera in tv: Woody Allen e il suo “Scoop”

Woody Allen, l’indiscusso maestro della commedia geniale, tenta per la seconda volta (dopo “Match Point”) l’accoppiata Inghilterra-Scarlett Johansson: “Scoop” è una pellicola del 2006 interpretata da Hugh Jackman oltre che dalla suddetta attrice e dallo stesso regista. Il film andrà in onda questa sera, alle ore 21:10, su Rete 4.

Sondra (Scarlett Johansson) è una giornalista alle prime armi che riceve preziosissime informazioni su un serial killer ancora in libertà dal fantasma di un reporter morto da poco. Anche se grazie a circostanze poco credibili, Sondra ha in mano l’opportunità della sua vita. Così, insieme a un mago da avanspettacolo (Woody Allen) con cui si trova in quel momento, la ragazza inizia le sue indagini seguendo le tracce di Peter Lyman (Hugh Jackman), il presunto assassino…

Indiscutibilmente sulla scia di “Match point”. Woody Allen è consapevole, però, di avere fra le mani un giocattolino privo della perfezione del film precedente. Dunque gli dona, tra l’altro, un finale rassicurante e scontato, tipico della commedia come genere. Ma…moltissimi sono gli elementi che rendono il lungometraggio un bellissimo, adorabile film. Iniziamo dal mago Woody: regista e attore di tutto rispetto, si ritaglia nel film la parte dello squinternato dalla battuta pronta e, così facendo, cattura pubblico a fiotti. E poi c’è lei, Scarlett, la nuova musa del regista, tanto amata da comparire quasi in tutte le sequenze del lungometraggio. Come al solito perfetta in ruoli comico-drammatici. E alla fine arriva Wolverine…il supereroe abituato a ruoli fantastici che si trova comunque a suo agio nei panni del Lord inglese. Tre attori, tre stili di vita: non mancano alla pellicola battute, bellezza, fascino…ce n’è per tutti i gusti…

“Ironia e sensualità” direbbe Carmen Consoli. Non perdetevelo questo film!

Valentina Carapella