Robert Pattinson e Kristen Stewart confermati in Breaking Dawn

Breaking Dawn è il quarto e ultimo libro della Saga di Twilight, scritto dalla ormai celebre Stephenie Meyer. I primi due film, Twilight e New Moon, hanno riscosso un notevole successo, che soprattutto ha reso famosa la bellissima coppia di Robert Pattinson e Kristen Stewart.

Ora tutto il mondo, ma soprattutto i fan che sostengono il loro presunto fidanzamento anche nella vita reale, aspetta di andare al cinema a vedere Eclipse (30 giugno): le prevendite in America inizieranno già il 14 maggio, proprio tra pochi giorni. Effettivamente…chi potrebbe perderselo?? Ma, nonostante la lontananza della data d’uscita, le più clamorose anticipazioni vengono da Breaking Dawn, che conclude la Saga in modo un po’ inaspettato. Il film verrà diviso in due parti: entrambe verranno probabilmente dirette dal regista Bill Condon. Le data d’uscita per il primo film è il 18 novembre 2011, mentre per il secondo non è stato ancora stabilito un giorno esatto, ma si pensa che uscirà probabilmente nell’estate 2012. Altri aggiornamenti riguardano prevalentemente gli attori. Robert Pattinson e Kristen Stewart, rispettivamente nel ruolo di Edward Cullen e Bella Swan, hanno accettato le condizioni del contratto. Chi meglio di loro avrebbe potuto rappresentare questo amore incondizionato che esiste tra i due protagonisti? Che sia davvero anche così nella realtà?forse ci piace semplicemente pensarlo…. In ogni caso, la loro storia reale o presunta ci terrà compagnia, a quanto pare, per altri due anni.
D‘altronde, confermati i protagonisti, è ora di preoccuparci degli antagonisti. L’attore Taylor Lautner, il bellissimo licantropo Jacob Black, è stato anch’egli riconfermato. Non vale lo stesso per simpatica sorella di Edward, Alice, interpretata Ashley Greene, e per l’attore Kellan Lutz, nel ruolo del fratello Emmett.
Tutte queste notizie sono apparse in un articolo molto dettagliato dell’Hollywood Reporter; in ogni caso, noi siamo qui ad aspettare maggiori aggiornamenti. Per il momento, ci prenotiamo un biglietto per il 30 giugno: Eclipse, da non perdere!