Calciomercato Roma: futuro incerto per Burdisso

Alle pagine di Calciomercato.it è intervenuto Fernando Hidalgo, procuratore di Nicolas Burdisso, difensore centrale della Roma in prestito dall’Inter, prestito che terminerà alla fine di questa stagione. Burdisso è stato uno dei giocatori chiave della Roma di Ranieri quest’anno ed ha formato una coppia di centrali insieme con Juan che ha offerto una grande sicurezza alla squadra arrivata seconda in campionato, protagonista di una grande rimonta. Il difensore argentino, inoltre, ha dichiarato più volte di voler restare nella capitale ed evitare il ritorno all’Inter, dove ora come ora verrebbe chiuso da Samuel e Lucio, altra coppia che ha ben reso in questo campionato. Comunque vada a Burdisso verrà concessa una nuova uscita nell’amichevole contro il Cluj di Mandorlini, laureatosi campione di Romania per la seconda volta, e poi il 28 si partirà per il Sud Africa.

Spesso si dice che è la volontà dei giocatori a prevalere sulle questioni di mercato che riguardano i prestiti, ma stavolta, secondo Hidalgo, la volontà di Burdisso non verrà presa in considerazione: bisognerà attendere il resoconto dell’incontro tra le due società, che ovviamente non avverrà in tempi brevi soprattutto visto l’impegno importante che attende l’Inter, la finale di Champions League. Un colpo poco piacevole per Burdisso che sicuramente avrebbe voluto conoscere la sua destinazione prima di partire con la nazionale argentina alla volta del Sud Africa essendo uno dei 23 convocati di Maradona per l’avventura Mondiale.

Hidalgo ha parlato anche del possibile rinnovo di Diego Milito con l’Inter e anche qui non ci sono novità: tutto rimandato dopo la finale di Champions League, che sicuramente potrebbe portare ulteriore glora all’attaccante argentino che in seguito all’esito potrebbe richiedere maggior renumerazione per i suoi servigi da Principe. Il procuratore comunque farà prima visita all’Inter durante l’ultima settimana del mese, per discutere del contratto dell’attaccante e delle intenzioni che la società ha con Burdisso, poi toccherà alla Roma alla quale verrà presentata eventuale condizione.

Mario Petillo