La Pupa e il Secchione: autolavaggio hot

Foto Tvblog

Puntata da bollino rosso quella de “La Pupa e il Secchione Hot”, in onda in seconda serata su Italia Uno.

Le pupe Pasqualina, Francesca Cipriani, Monica, Elena Ludovica, capitanate da una sensualissima Marysthell, hanno fatto una sorpresa ai secchioni: li hanno fatti sistemare all’interno di un van rosa shocking e, in tenuta bianca e trasparente, si sono presentate a loro munite di spugna, schiuma e acqua, pronte a realizzare un vero e proprio autolavaggio.

Le provocantissime pupe si sono lasciate andare a balli sempre più sensuali, strofinandosi sui vetri appannati in cui erano rinchiusi i secchioni.

Persino troppo ovvie le reazioni dei ragazzi. Queste le parole di De Giovanni: “Tassinari e Garagozzo portavano alta… la bandiera, ma anche gli altri erano abbastanza sovraeccitati”.

Il podio per la più sexy va certamente alla bella Marysthell, che ha fatto letteralmente uscire fuori di testa il povero Tassinari, che si è ritrovato a baciare il finestrino. Insomma, tra strusciamenti vari e movimenti di bacino, le ragazze hanno fatto a gara per eccitare i secchioni e l’atmosfera si è surriscaldata presto, nonostante la temperatura non fosse proprio gradevole.

Alla fine, i ragazzi hanno eletto vincitrici tra le pupe Pasqualina e ovviamente Marysthell. Ecco alcuni commenti targati Garagozzo: “Mamma che cofano che ha Monica… ma anche la Cipriani, visto che occhi?”, “Ma se non ci fate entrare nel vostro mondo meraviglioso come possiamo fare? Basta teoria, vogliamo pratica!”.

E per chiudere degnamente la serata, Marystell ha prima frustrato il già citato Garagozzo, dando sfogo ai suoi desideri repressi, e poi ha cercato di risvegliare l’assopito secchione Cevaro con una doccia in cui si è mostrata a lui, e ovviamente a tutto il pubblico, in topless.