Uomini e Donne: Samuele Mecucci voleva abbandonare già da tempo il programma

A Uomini e Donne, il celebre programma pomeridiano di Maria De Filippi, i vari concorrenti che si susseguono sul trono, hanno sempre un doppio fine; se per alcuni l’importante è trovare l’anima gemella, per quasi tutti, chiaramente, la loro partecipazione nella trasmissione rappresenta anche un modo per apparire sul piccolo schermo, al di là dei sentimenti. In questa edizione del programma, tuttavia, non possiamo certo dire che siano trionfati i sentimenti, poiché numerosi sono stati i colpi di scena caratterizzati da cacciate, liti, e “si” mancati nel corso delle scelte finali.

L’ultimo ad aver abbandonato il trono, è stato Samuele Mecucci, il trentacinquenne romanaccio doc, già protagonista nella stessa stagione in qualità di corteggiatore di Monica Pisano, che lo aveva però scartato nel corso della scelta finale. Il ragazzo dalla bionda chioma fluente, era stato poi contattato dalla stessa padrona di casa, folgorata dalla sua genuinità e simpatia contagiosa, affinchè sedesse sull’ambita poltrona rossa. Eppure, il suo nuovo ruolo, Samuele non ha saputo gestirlo a pieno tanto da portarlo ad abbandonare la trasmissione, secondo le indiscrezioni e le voci degli amici più fidati, a causa del troppo stress.

Nonostante, infatti, sul web circoli la voce di una cacciata del ragazzo da parte della padrona di casa, delusa dal suo atteggiamento, sulle pagine di Visto si apprende la vera motivazione della fine del trono di Samuele Mecucci, che può essere addebitata, come dicevamo, al troppo stress.

L’ormai ex tronista, pare non abbia saputo reggere pienamente la situazione creatasi tra lui e Luana, sua corteggiatrice, con la quale si sarebbe visto lontano dagli studi televisivi, andando così ad infrangere il regolamento del programma. Nonostante fosse stato già ripreso per questo suo comportamento non opportuno, Samuele pare sia nuovamente ricaduto in errore, fino alle accuse da parte della stessa corteggiatrice che, volendosi vendicare della precedente critica di Mecucci, in base alla quale lei volesse solo apparire, ammette di aver avuto “contatti non autorizzati” col ragazzo, aggiungendo che lui avrebbe già organizzato la scelta finale. Samuele, di convesso, elimina Luana, ma la vendicativa ragazza non si ferma qui, continuando a rimarcare di aver visto “clandestinamente” il tronista. Il colpo di scena giunge nel momento in cui la tronista Ramona Amodeo, confida involontariamente ad una ragazza della redazione, di essere anche lei a conoscenza degli incontri segreti tra Samuele e Luana. Quest’ultima, ancora una volta conferma, mentre il tronista decide di abbandonare definitivamente il trono, dopo una forte infuriata della De Filippi.

In realtà, pare che Mecucci avrebbe voluto già da tempo abbandonare la trasmissione a causa dello stress ma anche del mancato interesse nei confronti delle corteggiatrici rimaste in studio. Per Samuele, termina qui la sue esperienza a Uomini e Donne.

Emanuela Longo