Uomini e Donne: a Samuele Mecucci non interessava nessuna corteggiatrice

Samuele Mecucci, possiamo dire di aver campeggiato per l’intera ultima stagione di Uomini e Donne, il programma pomeridiano condotto da Maria De Filippi. Entrato nel mese di dicembre dello scorso anno in qualità di corteggiatore di Monica Pisano, arrivando fino alla fase finale della scelta, Samuele era poi stato rifiutato dalla tronista, preferendo Emiliano Vannoli (che a sua volta non si presentò in puntata al momento della scelta). Per il simpatico romanaccio, l’esperienza televisiva sembrava concludersi lì, ed invece, ecco il colpo di scena: a marzo, Maria De Filippi lo riconvoca a sorpresa offrendogli l’ambita poltrona rossa, al fianco di un altro Samuele, Nardi. Nei nuovi panni di tronista, tuttavia, il ragazzo non sarà destinato ad avere vita facile. Qui, incontra Luana Pellecchia, e tra i due scatta una forte attrazione, che tuttavia non culmina nella scelta a causa di accuse reciproche dettate anche da una frequentazione segreta tra i due, fuori dalla trasmissione. La loro relazione clandestina viene allo scoperto ed il tronista, stanco, decide di abbandonare la sua poltrona.

A distanza di qualche settimana, Samuele è però deciso a dire la sua e chiarire la sua posizione, e lo fa direttamente sulle pagine del settimanale Visto, sul quale esordisce: “Tra le mie corteggiatrici non c’era quella che poteva diventare la mia scelta, dunque la mia fidanzata”. Sarebbe questo il motivo principale del suo abbandono, nonostante in molti avessero parlato di una “cacciata” da parte della padrona di casa, sicuramente delusa, ma che, a detta di Samuele, non ha fatto altro che accettare la sua decisione, così come l’intera redazione del programma.

Nonostante la messa in onda del video, nel corso dell’ultima puntata, in cui la corteggiatrice Luana accusava Samuele di aver messo in dubbio l’onestà del lavoro svolto dalla redazione di Uomini e Donne, l’ex tronista tiene a precisare che in ogni caso sarebbe andato via: “La sua (di Luana, N.d.R.) presenza in studio, attraverso il video e il collegamento telefonico, era solo per un’ulteriore precisazione del nostro rapporto”.

Nonostante le esterne fatte insieme e solo due uscite di nascosto (non, dunque, una vera e propria frequentazione), Samuele ammette di essersi accorto che neppure Luana poteva essere la donna adatta a lui: “Per quel poco che ho potuto capire di lei, nonostante insieme avessimo passato dei bei momenti, non pensavo di sceglierla perché non mi dava le certezze che cercavo”.

Al di là delle delusioni sentimentali e televisive, Samuele non si perde comunque d’animo e afferma: “Continuerò a corteggiare le ragazze anche senza telecamere, perché voglio innamorarmi”.

Emanuela Longo