Vienna la città più vivibile del mondo

Vienna

Ancora una volta è stata stilata la classifica annuale delle città più vivibili della Terra, attraverso la scelta di 221 metropoli mondiali, compilata dall’agenzia Mercer Human Resource Consulting, che ha visto l’anno scorso trionfare la capitale austriaca Vienna.

Quest’anno, come da copione, è arrivato il secondo primato austriaco, mettendo di nuovo sul tetto del mondo Vienna.

Pare infatti che la Quality Living Survey, la suddetta lista, veda sempre città europee tra le prime, capeggiata dall’Austria e dalla Svizzera quasi nella totalità delle ultime liste, facendo dimenticare per un attimo la crisi affrontata dall’Europa.

Il podio è composto da Vienna, prima, Zurigo seconda e Ginevra terza. L’Europa infatti come l’anno passato rimane il continente più vivibile con al maggior parte di città nelle prime 25 posizioni.

Al quarto posto segue la sempre alta Vancouver in Canada e la “down under” oceanica Auckland in Nuova Zelanda.

Tra le nostre città la prima che figura, anche se molto indietro, risulta essere a sorpresa proprio la città italiana con più smog, Milano stabile al 41° posto, mentre la nostra capitale Roma figura invece molto indietro al 54°.

Anche la maggior potenza mondiale, gli Stati Uniti, però risulta essere molto indietro, piazzando al 31° posto l’unica città poco americana che possiedono, cioè Honolulu.

La migliore città africana risulta essere la parte più commercializzata e ostentante ricchezza del Medio Oriente, Dubai, che si piazza al 75°, mentre la migliore asiatica è niente meno e ovviamente Singapore coprente il 28° posto.

Fra le capitali mondiali, sempre l’Europa fa da padrone nella lista: Berna al 9°, Berlino al 17°, Stoccolma al 20°, mentre le più importanti Parigi e Londra, rispettivamente al 34° e al 39°.

Come fanalino di coda delle 221 metropoli mondiali, la capitale più chiacchierata dell’ultimo periodo con il suo leader sempre pronto a fare resistenza, la città irachena di Baghdad.

Sempre la Mercer ha stilato poi, differente dalla lista precedente, un insieme delle metropoli ecologicamente migliori del mondo: al 1° posto vediamo Calgary in Canada, mentre al 2° Honolulu e al 3° un’altra città canadese, Ottawa, la capitale. Prima città europea, posizionata a pari merito con Ottawa, la finlandese Helsinki.

Quindi, con le vacanze alle porte, la Mercer ha stilato un’indicativa situazione globale per permettere ai vacanzieri di decidere se affrontare la bellezza dell’arte e dei paesaggi, in una città poco vivibile o andare per esempio a Vienna e guastarsi una vacanza di pieno relax.

di Andrea Bandolin