Italia’s Got Talent, Emanuela Suanno è l’ odalisca più sexy in Italia

Non è riuscita ad arrivare in finale, quasi completamente all’ appannaggio dei talenti canori in cerca di visibilità e desiderosi di ritagliarsi un posto al sole nel panorama della musica italiana, ma ad ogni modo ha lasciato il segno alla prima edizione del programma “Italia’s Got Talent” che ha visto trionfare il canto lirico di Carmen Masola, seguita a ruota dai due cantautori, il trentino Federico Fattinger e il bresciano Demis Facchinetti.

Stiamo parlando dell’ odalisca più sensuale della trasmissione e forse anche di tutto il paese, Emanuela Suanno che con i suoi numeri di danza del ventre misti a giochi con il fuoco e le fiamme, ha letteralmente stregato i due giudici di gara maschili, Rudy Zerbi e Gerry Scotti, sempre riluttanti a premere il pulsante del “buzz” pur di godersi fino alla fine la sua esibizione.

Intervistata dal portale Mondoreality, Emanuela dichiara di aver partecipato al talent quasi per caso: “Ho letto l’annuncio in televisione e mi sono presentata ai casting come tutti gli altri. Sono andata perchè avevo già visto il programma quando vivevo in Inghilterra e mi piaceva il format. Volevo proporre qualcosa di diverso che il pubblico non aveva ancora visto e aumentare i miei contatti lavorativi. La televisione ha un grande potere mediatico, e poi si vincevano dei soldi!”.

La bella odalisca ha anche una scuola tutta sua, dove può insegnare tutti i segreti di questa forma d’ arte e, a quanto pare è molto frequentata: “A scuola ho dalle ragazze giovanissime alle cinquanteni. I motivi che le spingono a frequentare i corsi sono vari. C’è chi viene per fare nuove amicizie, chi per mettersi in gioco, chi per motivi di salute e circolazione, ecc. Poi devo dire che a tutte piace quando le preparo per i saggi perchè si vestono con tutti gli accessori e si divertono a farsi belle”.

Una cosa è certa, Emanuela ama questo tipo di spettacoli e sopratutto ama stupire il suo pubblico: “Quando faccio uno spettacolo cerco sempre di metterci qualcosa in più. Li studio in modo da lasciare sempre tutti a bocca aperta. Non sempre mi riesce ma cerco di mettercela tutta. In televisione non riesco mai a ballare come quando ballo dal vivo nei locali, perchè mi prende l’emozione alle gambe e non riesco mai a dare il 100%. Ma ci sto lavorando per risolvere questo problemino”.