Sex and the City 2 tra sorprese e colpi di scena

Tornano più belle, grintose, cariche e soprattutto più giovanili che mai.

E’ iniziata l’era dello stile e con essa si riprendono le luci dei riflettori le 4 amiche di “Sex and the City 2”.

Infatti Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda arrivano con il sequel del loro primo successo che le ha incoronate regine cinematografiche indiscusse.

E’ uscito oggi il loro nuovo film in ben 500 sale di tutta Italia, il secondo episodio della saga che prende spunto dalla seguitissima serie televisiva diretta da Michael Patrick King, tratta a sua volta dal fortunato libro di Candace Bishnell.

Questa volta però la trama è leggermente diversa rispetto quella della prima pellicola: oltre ai soliti temi di amicizia, amore, divertimento, moda e altri mille impegni vari, le quattro protagoniste si ritrovano così nello stesso mondo di sempre ma allo stesso tempo a loro sconosciuto; poco “sex” e ancora meno racconto newyorkese con un viaggio in Medio Oriente – dove le donne sono completamente velate – e una sfilza di occasioni fashion da godere fino in fondo.

L’opera diventa quindi una continua sfilata, una preziosa passerella dove vediamo sfoggiare capi e vestiti da nota hit di Manhattan, ogni occasione è quella giusta per mettersi in mostra, come la scena stupenda in cui camminano nel deserto, tra le dune, con una gran dose di forza di volontà sui loro altissimi tacchi 20 ovviamente firmati.

Dopo i desideri realizzati, il fatidico “sì”, non possono mancare gli imprevisti e le sorprese in un viaggio che non si scorderà in fretta: quattro amiche, quasi sorelle, alle prese con la vita di tutti i giorni, tra matrimoni, maternità e molto altro ancora.

Diretto da Michael Patrick King, il film è interpretato dalle solite Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis e Cynthia Nixon, con la partecipazione di John Corbett e Chris Noth.

Valentina Princic