Il cantante degli U2 contro Berlusconi: “Ha tagliato i fondi all’Africa, via dal G8”

“Lancia il Berlu” fuori dal G8. No, non è un’ennesima trovata dell’opposizione o degli anti-berlusconiani, bensì è un gioco online comparso sul sito di One International, l’associazione umanitaria che si batte per cancellare il debito nei paesi poveri guidata da Paul David Hewson, meglio noto come Bono Vox, leader degli U2.

Il gioco pubblicato sul sito One.org permette a tutti gli internauti che vogliano sbarazzarsi di Berlusconi di farlo virtualmente. L’animazione flash è proprio un attacco in piena regola al premier italiano e alle sue promesse mai mantenute. Berlusconi è reo, infatti, di aver mentito sugli aiuti umanitari ai paesi poveri e di averli, anzi, diminuiti.

Da anni One International si batte per la cancellazione del debito  dei paesi poveri e, con questo gioco ha deciso di prendersi la rivalsa sui falsi accordi del premier. Con questo gioco l’utente può ‘lanciare’ il Cavaliere, afferrandolo per i piedi e facendolo girare vorticosamente su se stesso, con la stessa tecnica usata dagli atleti nel lancio del martello. È possibile, inoltre, scegliere l’angolazione e la potenza del lancio. L’animazione è corredata da un modulo tramite il quale si può chiedere agli altri leader di cacciare Berlusconi dal club dei grandi.

La spiegazione di un tale attacco è presto data: “I leader del G8 si incontreranno in Canada il prossimo giugno. Quasi tutti i paesi del G8 hanno cancellato il debito e aumentato gli aiuti concreti all’Africa – si legge – .Ciò ha permesso ad altri 42 milioni di bambini di andare a scuola e ha reso possibile la somministrazione di trattamenti salvavita a oltre 3 milioni di soggetti affetti da AIDS. Solo una persona non ha mosso un dito. Anzi, il premier Berlusconi sta facendo ancora meno di quanto non facesse 5 anni fa. Berlusconi andrebbe espulso dal G8”. È possibile trovare il gioco “Hurl Berl” al seguente link http://one.org/international/actnow/hurlberl/ . Buon divertimento!

Rosa Ricchiuti