Mondiali, amichevoli: oggi in campo in sette. Ieri ok Cile e Sudafrica

Il tecnico brasiliano del Sudafrica Carlos Alberto Parreira

Continuano in modo frenetico le amichevoli internazionali di avvicinamento al sempre più imminente mondiale sudafricano. Quest’oggi sono 4 i match in programma e delle otto squadre che complessivamente scenderanno in campo, ben sette prenderanno parte alla massima competizione mondiale. Vediamo nel dettaglio il programma odierno (in grassetto le squadre al mondiale):

14.00 – Australia-Danimarca

20.15 – Svizzera-Costa Rica

20.30 – Olanda-Ghana

20.30 – Portogallo-Camerun

Ieri, intanto, sono andate in scena altre due amichevoli che hanno visto in campo due formazioni “interessate”, i padroni di casa del Sudafrica ed il Cile di Marcelo Bielsa. Vediamo cosa hanno espresso queste due nazionali negli incontri di ieri:

Sudafrica-Guatemala 5-0 Continua il buon cammino verso il mondiale del Sudafrica: la nazionale che farà gli onori di casa, dopo il buon pari contro la Bulgaria e la vittoria di misura contro la Colombia, vince dilagando contro un avversario morbido come il Guatemala. Seppur ottenuta contro i fragili guatemaltechi, la vittoria di ieri dei sudafricani rappresenta un record per i Bafana Bafana visto che il pokerissimo rifilato ai centroamericani rappresenta la vittoria più larga ottenuta dal Sudafrica da 18 anni a questa parte dopo la sospensione subita per mano della Fifa a causa dell’apartheid. Le reti del match sono state siglate da Mphela su rigore (12′), Letsholonyane (26′), Moriri (49′), Mphela ancora su rigore (56′) e Parker (83′). Questa vittoria rappresenta per il Sudafrica di Parreira l’undicesimo risultato utile consecutivo.

Cile-Israele 3-0 – Ancora meglio fa il Cile: la nazionale guidata da Marcelo Bielsa, dopo aver vinto per 3-0 contro lo Zambia e per 1-0 contro l’Irlanda del Nord (con la squadra-2) nei giorni scorsi, batte sempre per 3-0 il ben più ostico Israele. I sudamericani dimostrano ancora una volta di essere in palla guidati dal sempre più decisivo Alexis Sanchez:  il giocatore dell’Udinese, dopo la doppietta allo Zambia, va in gol anche contro l’Israele ed è sempre al centro della manovra della ‘Roja’. Le reti della nazionale cilena sono di Suazo (19′), di Sanchez (50′) e di Tello (91′).


Francesco Maisano