Mondiali, Italia: Prandelli nuovo ct azzurro, ma è scontro fra Fiorentina e Figc

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58

Duro attacco della Fiorentina nei confronti della Federazione italiana gioco calcio. Dopo che era stato reso noto l’accordo tra Prandelli e Abete, la dirigenza viola è andata su tutte le furie per non essere stata informata. Subito è stato diramato un comunicato sul sito della società in cui si attaccava pesantemente la Figc. Nel comunicato si legge che l’ACF Fiorentina, ad oggi, non è ancora stata né informata né avvertita da nessuno degli interessati. Abbiamo appreso soltanto dal sito della FIGC e dai media dell’accordo raggiunto tra il presidente Abete e Cesare Prandelli; reputiamo grave questo comportamento, una grande mancanza di rispetto verso la Società ed i suoi tifosi.

Stamattina è arrivata puntuale, la replica del presidente Abete che in una nota si dice “sorpreso e rammaricato” da quanto accaduto:<<Non mi aspettavo questa reazione da parte della Fiorentina.>> Le parole di Abete, seguono una nota della Federcalcio in cui si afferma la “chiara volontà di entrambe le parti, a concludere la trattativa una volta finito il campionato.” Nonostante questo polverone, il numero 1 della Federazione, premiato ieri come miglior dirigente dell’anno alla presentazione del premio Birra Moretti Golden Goal, ha tentato di placare gli animi per non creare problemi a nessuno:<<Non ci sarà nessun problema, chiariremo tutto con la società viola e tutte le questioni tecniche verranno risolte. Prandelli ha un dovere professionale con il suo staff, ma una volta rescisso il contratto, lo annunceremo come nuovo tecnico della Nazionale.>>

Solo un ritardo di annuncio quindi, anche se magari la società toscana si aspettava una replica che guardasse anche ai propri interessi e non solo a quelli di Abete. Una cosa è certa: la telenovela Prandelli non finirà certo qui. Se ne parla dall’inizio del 2010 e nonostante gli annunci fuorvianti, adesso tutto sta diventando realtà. Ma non dimentichiamo che c’è un’altra squadra e un altro allenatore che stanno andando all’altro capo del mondo per giocare la massima competizione da campioni del mondo in carica.

Giuseppe Greco