Tennis, Roland Garros: impresa della Schiavone che vola in semifinale

La "leonessa" Francesca Schiavone, 29 anni

Storica impresa di Francesca Schiavone: la tennista milanese ha sconfitto in due set la danese Caroline Wozniacki e si è qualificata alle semifinali del tabellone femminile dell’Open di Francia, secondo appuntamento stagionale con il Grande Slam in corso sui campi in terra battuta del Roland Garros a Parigi. Erano 56 anni che una tennista italiana non raggiungeva un traguardo simile: l’ultima volta c’era riuscita Silvana Lazzarino nel 1954.

Francesca ha così vendicato Flavia Pennetta, che era stata eliminata agli ottavi proprio dalla Wozniacki. Partita praticamente perfetta quella della leonessa azzurra, che ha dominato l’incontro dall’inizio alla fine chiudendo sul punteggio di 6-2, 6-3 in un’ora e 20 minuti di gioco.

Con questa vittoria la Schiavone consolida la sua posizione nel ranking Wta: è sempre nona ma ha gli stessi punti di Kim Clijsters che è ottava (la belga la precede per aver ottenuto più punti nei tornei dello slam). Francesca, testa di serie numero 17 del tabellone, affronterà in semifinale la vincente del derby russo fra Elena Dementieva, testa di serie numero 5, e Nadia Petrova, numero 19 del tabellone.

Pier Francesco Caracciolo