Calciomercato Real Madrid: Mourinho vuole 4 “grandi nomi”, servono 100 mln

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:07
Josè Mourinho vuole salire sul tetto d'Europa anche con il Real Madrid

<<Voglio tre o quattro grandi giocatori con caratteristiche difensive>>. Josè Mourinho svela i suoi piani per definire la fisionomia del “suo” Real Madrid e chiede uno sforzo economico pari ad un centinaio di milioni di euro. Sono stati fatti nomi importanti e quasi tutti sono di matrice difensiva, evidentemente il potenziale offensivo della squadra è ritenuto sufficiente. Effettivamente con Ronaldo, Kakà e Higuain nessuno si lamenterebbe. Ma il tecnico portoghese crede che con un’adeguata ossatura difensiva, le merengues potranno stravincere in tutti i fronti il prossimo anno. Dopo i 250 milioni spesi nella scorsa stagione però, questa volta le differenza tra domande e offerte potrebbe essere colmata con contropartite tecniche.

Spesa in Italia – Il nome dell’interista Maicon non è una novità e anzi, il giocatore ha espresso il suo parere positivo ad uno sbarco in Spagna. Sono circa 10 i milioni di differenza che separano i 25 offerti dal Real, dai 35 richiesti da Moratti. Vero è che a Milano, nessuno rinuncerebbe al terzino destro più forte del mondo, attualmente, ma vista la plusvalenza tra acquisto e cessione del brasiliano, un pensierino lo si potrebbe fare. Se il terzino destro preferito dallo “Special One” è Maicon, a sinistra il nome è quello di Kolarov della Lazio. Lotito vuole 20 milioni, ma l’offerta è arrivata a 15.

Grande nome a centrocampo – Saranno invece 30 i milioni messi a disposizione dalla dirigenza madritista per acquistare il centrocampista centrale. Gli obbiettivi dichiarati sono due: Daniele De Rossi e Steven Gerrard. Il primo difficilmente andrà via dalla Roma che vuole farne una bandiera, più probabile invece, l’addio del capitano del Liverpool che con la disastrosa situazione finanziaria che coinvolge i reds, potrebbe davvero lasciare Anfield. Su queste scelte di mercato c’è chi ha detto: “e in attacco niente?”. L’unico giocatore che Mou potrebbe tenere in considerazione per infoltire un reparto offensivo così “galactico“, è Angel Di Maria del Benfica. Peccato che la squadra lusitana chieda 40 milioni di euro. Una cosa è certa: dal Real Madrid potrebbe dipendere gran parte del mercato europeo di quest estate.

Giuseppe Greco