Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Liguria: finanziamenti per la riduzione dei rifiuti

CONDIVIDI

La Giunta della Regione Liguria ha assegnato una somma pari ad un milione e 900mila euro alle Province liguri, il tutto per interventi in materia di gestione e riduzione dei rifiuti. Fra gli obiettivi del piano ambientale vi è il miglioramento della raccolta porta a porta e differenziata. Inoltre si punta all’eliminazione dei rifiuti dispersi nelle varie discariche abusive. Entrambe le iniziative fanno parte del “servizio piani e progetti di bonifica ambientale” dell’assessorato all’ambiente della Liguria.

La giunta regionale della Liguria è al lavoro per attuare importanti operazioni in materia di gestione e riduzione dei rifiuti. Una delle iniziative avviate dalla giunta riguarda la raccolta porta a porta e differenziata. E’ previsto un finanziamento di 1 milione 900 mila euro, che la regione erogherà alle varie provincie liguri in proporzione alla dimensione demografica. Alla provincia di Imperia verranno stanziati 390.460 euro, altri 420.833 euro andranno alla provincia di Savona, per Genova saranno stanziati 697.463 euro. Infine per l’amministrazione provinciale di La Spezia il finanziamento sarà pari a 391.238 euro.

L’altra iniziativa, denominata “verde pulito”, punta a eliminare i rifiuti abbandonati nelle piccole discariche abusive sparse nei territori comunali della Liguria. I comuni che vorranno aderire a questa iniziativa dovranno fare domanda alla Regione. See avranno i requisiti necessari, potranno richiedere dei finanziamenti (al massimo di 30 mila euro) per eliminare i rifiuti dalle aree pubbliche. Entrambe i provvedimenti ambientali sono stati portati avanti dall’assessorato all’ambiente della Liguria, rappresentato da Renata Briano.

Di Marcello Accanto