Calciomercato Juventus: Diego interessa allo Utd. Iaquinta al Tottenham per Bale. Si rallenta per Krasic

Il brasiliano della Juventus Diego. Per lui si vocifera del clamoroso interessamento dello Utd

Continuano abbondanti le trattative in casa Juventus e oltre a quelle già note come quella relativa a Milos Krasic, ne spuntano ogni giorno di nuove come quella venuta fuori in mattinata che indica Diego come prossimo obiettivo del Manchester Utd. Nel frattempo prende sempre più corpo quanto venuto fuori ieri, ossia del passaggio di Vincenzo Iaquinta al Tottenham attraverso uno scambio.

Diego in Premier?E’ notizia di circa un’ora fa: secondo il portale britannico caughtoffside.com il Manchester Utd sarebbe interessato alle prestazioni di Diego Ribas da Cunha. Il brasiliano ex Werder Brema, dopo una stagione deludente in maglia bianconera (5 reti in campionato e 2 in coppa Italia in 44 partite complessive) rischia di avere un’ulteriore involuzione nella prossima stagione per via del modulo adottato dal tecnico Del Neri, decisamente ostico per le caratteristiche di Diego. Si vocifera, perciò, che Sir Alex Ferguson, grande estimatore del giocatore sudamericano, voglia spingere per portare Diego all’Old Trafford favorito proprio dalla nuova condizione in seno alla Juventus che difficilmente, in caso la trattativa si sviluppi, recupererà interamente i 24 milioni spesi un anno fa per portare Diego a Torino.

Iaquinta-Tottenham: più che semplici voci – Come anticipato ieri in mattinata, Vincenzo Iaquinta pare essere vicino al divorzio dalla Juventus. L’attaccante calabrese sembra esser gradito al Tottenham e le parole di ieri del suo procuratore D’Amico hanno confermato tale feeling. La notizia di oggi è che la Juve ha individuato la contropartita: da Londra potrebbe arrivare Gareth Bale, terzino sinistro gallese che compirà 21 anni a luglio, da tempo apprezzato dalla dirigenza bianconera.

Krasic: brusca frenataBrutte notizie, invece, per quel che riguarda Milos Krasic: la trattativa fra Juventus e Cska per lo sbarco dell’esterno serbo a Torino sembrava in dirittura d’arrivo ma il Manchester City sta provando a scombinare i piani di Marotta e soci. I citizens, infatti, sembra abbiano offerto 15 milioni alla società russa per il biondo 25enne mentre la Juventus si è fermata a 10\12. Il Cska tentenna anche se Krasic preferisce la Juventus ed ha già un accordo di massima con i vertici bianconeri. Alla fine l’affare dovrebbe concludersi per via della volontà del giocatore ma questi intoppi, se persistenti, potrebbero complicare la chiusura della trattativa.

Francesco Maisano