La Pupa e il Secchione: le ex Pupe contro Francesca Cipriani la vincitrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:24

Francesca Cipriani è stata eletta Pupa 2010 da meno di una settimana eppure la sua vittoria già viene infangata dalle ex Pupe del programma. Lo spettacolo condotto da Paola Barale e Enrico Papi è stato un successo per i dati auditel di Mediaset, ne abbiamo viste di belle e di brutte, e soprattutto di siamo divertiti.

Ma non sembra così per le ex- Pupe coalizzate contro la bella Francesca, e non solo quelle della seconda edizione de La Pupa e il Secchione, ma addirittura le Pupe andate in onda lo scorso anno!

Le prime accuse arrivano infatti da Silvia Abbate, meglio nota come “la Paris Hilton dei poveri” ossia la biondina tutto pepe che nel 2009 ha partecipato alla prima edizione di La Pupa e il Secchione.

Silvia che ha conseguito la Laurea proprio in questi giorni, in un’intervista a “Top” ha dichiarato in relazione alla vittoria di Francesca Cipriani: E’ la prova che saper fare la stupida in televisione è una fortuna. In questo programma era logico che vincesse lei”.

Parole pesanti che hanno però trovato subito un appoggio nella ex- Pupa e collega di Silvia Abbate, Nora Amile, la riccia de La Pupa e il Secchione 2009, che ha commentato: “La Cipriani non fa mai un discorso sensato, evidentemente non ha nient’altro da dire”.

“E’ molto triste che una persona sia disposta a fare qualsiasi cosa pur di apparire in tv. In ogni caso non mi piacerebbe mai essere paragonata a una come lei, che gira con la corona in testa e il seno in bella vista”.

Il che potrebbe essere anche vero, viste le risposte allo Zucca Quiz e le vicende all’interno della Villa di Tivoli, ma si potrebbe dire che un po’ tutte le Pupe sono “Pupe” proprio perché belle e basta, altrimenti sarebbero state “Secchione”…insomma era questo lo scopo del programma, no?

Valentina Ierrobino

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!