Robert Pattinson e Kristen Stewart si “sdoppiano” per Breaking Dawn

Copertina 'Breaking Dawn'

Si vociferava già da un po’ di tempo, ma adesso pare ufficiale: l’ultimo capitolo della saga di “Twilight” sarà diviso in due parti.

Il motivo è più che ovvio ed è chiaramente economico: visto il grande successo della storia inventata dalla scrittrice Stephenie Meyer, la Summit Entertainment, la casa che detiene i diritti, ha deciso di sfruttare al massimo questa notorietà, raddoppiando il finale.

La pellicola “Breaking Dawn”, in cui le avventure dell’umana Bella Swan, del vampiro Edward Cullen e del licantropo Jacob Black si concluderanno, raggiungendo risvolti inaspettati, è prevista per il 18 novembre del prossimo anno e sarà diretta dal regista Bill Condon.

I fans possono stare tranquilli, Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner avrebbero firmato anche per il quarto film. Ma del resto, immaginare i protagonisti con un altro volto sarebbe stato alquanto difficile e certamente deludente.

L’annuncio di prolungare con un altro film le avventure immerse nella leggenda della scrittrice statunitense è stata pubblicata sulla pagina di Facebook di “Twilight”, in cui si legge così: “Summit Entertainment annuncia che ‘Twilight: Breaking Dawn’ sarà rilasciato in due film separati”.

Intanto, è grande attesa per l’uscita a fine mese, il 30 giugno per la precisione, della terza parte, “The Twilight Saga: Eclipse”: i fans, ma quelli che hanno letto il libro già lo sanno, potranno gustarsi il momento decisivo in cui Bella si troverà a scegliere tra l’amore verso Edward e il sentimento sempre più forte verso Jacob. Il pericolo maggiore per la ragazza sarà rappresentato dalla vendicativa vampira Victoria, la quale, pur di ucciderla, ha radunato un esercito di “neonati”, giovani leve vampiresche assetate di sangue. Nel tentativo di  proteggere Bella assisteremo a qualcosa di inaspettato, un’alleanza tra due razze avverse fin dalla notte dei tempi, vampiri e licantropi: Edward e Jacob metteranno da parte i loro dissapori per difendere la donna che amano. Cosa deciderà Bella alla fine?
Come detto, la scelta del personaggio interpretato da Kristen Stewart sarà determinante per gli avvenimenti che si svolgeranno nel quarto libro.

Nel frattempo, Stephenie Meyer ha pensato bene di pubblicare un altro romanzo: si tratta de “La breve seconda vita di Bree Tanner”, uscito da qualche giorno. Il punto di vista della narrazione, stavolta, è quello della vampira “neonata” Bree Tanner, appunto, che impareremo a conoscere presto in “Eclipse”.

Antonella Gullotti