Sabrina Salerno e Samantha Fox cantano insieme ‘Call Me’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18

Negli Anni ’80 hanno fatto faville. I loro fans, principalmente ragazzi, si affrontavano come avversari, pronti a sostenere le rispettive beniamine tutte curve, musica e televisione. Adesso Samantha Fox, la bionda, e Sabrina Salerno, la mora, a distanza di un bel po’ d’anni tornano sulla scena e sono pronte a stupire di nuovo, a mostrarsi in tutta la loro bellezza.

Fa un po’ strano vederle insieme. I più se le ricordano acerrime rivali, ai due poli opposti, due realtà diverse della musica e della televisione degli Anni Ottanta. Ebbene oggi le cose sono cambiate: Samantha e Sabrina sono pronte a duettare. Su Music Box (Sky 703) la Salerno e la Fox vanno infatti in onda nel sexy videoclip di Call Me, il singolo in cui cantano insieme la famosissima canzone interpretata da Blondie. A distanza di parecchi anni, con il tempo che è passato, si tratta senz’altro di una bella sfida per le due che, nonostante la loro forma magnifica, non sono neanche più ragazzine. I fans, inoltre, è da vedere se prenderanno bene questa collaborazione, loro che le avevano lasciate in competizione, che erano abituati a confrontarle sul fisico e sulla musica e che ora se le ritrovano a duettare d’amore e d’accordo.

In rotazione per radio già dal 4 giugno con Call Me, il mini-album della coppia più sexy degli Anni Ottanta sarà disponibile dal 15 insieme alla versione picture disc in vinile. Proprio in merito a questo formato Sabrina Salerno in un’intervista a TgCom dice: “Sì, molte cose di quegli anni stanno tornando. I picture disc per esempio erano molto di moda all’epoca e poi sono scomparsi negli anni 90. E adesso c’è una ripresa”. La cantante genovese prosegue e spiega: “Era un’idea che coltivavamo da tempo. Abbiamo sempre tentennato. Poi due anni fa ci siamo trovate a un Festival e abbiamo deciso di metterlo in piedi”. La scelta di interpretare Call Me è stata fatta perché la canzone “piaceva molto a entrambe”.

A chi poi arriccia il naso nel vedere le ex-nemiche ora insieme la Salerno non esita a dire: “Questa è la dimostrazione che la nostra rivalità era solo una cosa montata dai media“.

Andrea Camillo