Calciomercato Milan: il City su Thiago Silva. Se va via il brasiliano, il sostituto arriverà dalla Germania

Il difensore del Milan Thiago Silva. Su di lui potrebbe piombare il City di Mancini

Mentre in casa Milan continua a tenere banco l’estenuante tira e molla con il presidente cagliaritano Cellino per la vicenda riguardante l’allenatore Allegri, continuano insistenti le voci di mercato che vogliono il City pigliatutto di Mancini sulle tracce di un altro gioiello milanista. E se la dirigenza rossonera dovesse decidere di cedere una delle sue stelle per dare il la al proprio mercato, le alternative sarebbero già state individuate.

Thiago Silva nel mirino del City – Gli sceicchi proprietari del Manchester City non fanno dormire sogni tranquilli in casa Milan: dopo le voci che vogliono i citizens interessati a Ronaldinho (il proprietario Mansour lo sogna ma pare che Mancini abbia posto il veto all’operazione), sembra che la seconda squadra di Manchester abbia messo nel mirino il centrale brasiliano Thiago Silva. Il 25enne verdeoro ha disputato un’ottima stagione a Milano ed ha richiesto un prolungamento con un ricco adeguamento contrattuale (dai 2,5 milioni attuali vorrebbe passare ad oltre 3). La dirigenza rossonera tentenna per via della politica al ribasso sugli ingaggi ed ecco allora entrare in scena il City con il suo sceicco: offrire lo stipendio richiesto da Thiago Silva non sarebbe un problema per Mansour e l’offerta che il City potrebbe far pervenire a Milano per il centrale sudamericano potrebbe aggirarsi sui 25 milioni di euro, cifra decisamente allettante per lasciar partire il possente centrale pagato un anno e mezzo fa circa 10 milioni dal Milan.

Le alternative a Thiago Silva – Per questo motivo Galliani e soci si stanno già cautelando cercando la possibile alternativa al brasiliano e pare che i papabili siano tre, tutti attualmente militanti in Bundesliga. Il primo è Neven Subotic: il serbo di soli 21 anni quest’anno ha fatto benissimo alla prima stagione con la maglia del Borussia Dortmund tanto da attirare l’interesse di mezza Europa. Su di lui, infatti, si sono registrati gli interessamenti di Roma, Arsenal e Juventus, tutti però non concreti ma solo ipotetici. Il suo costo si aggira sui 12 milioni di euro e se il Milan dovesse cedere Thiago Silva avrebbe la possibilità di fare quest’offerta alla squadra giallonera. Il secondo è un astro nascente del calcio tedesco, Serdar Tasci: di proprietà dello Stoccarda, il 23enne tedesco di origini turche si era conquistato l’approdo al mondiale in Sudafrica a suon di ottime prestazioni in campionato prima di dover rinunciare per un infortunio. Il giocatore, che può giocare sia come centrale che come terzino destro, vuole lasciare lo Stoccarda per giocare in un club più blasonato ed è seguito da vari club di Liga e Premier come confermato dal suo agente italiano Maurizio Gaudino. L’ultimo nome è una vecchia conoscenza del nostro calcio, Andrea Barzagli: il 29enne possente centrale toscano è del Wolfsburg ma pare pensare ad un ritorno in Italia e, come confermato dal suo agente Claudio Orlandini, l’ipotesi potrebbe concretizzarsi: “Devo parlare con il Wolfsburg e si vedrà, ma penso che davanti ad un’offerta importante la società non si tirerà indietro. Un’offerta importante può arrivare dal Milan o dalla Juventus”.

Francesco Maisano