Calciomercato Genoa: dopo Toni i liguri puntano anche Bojinov. Idea Brighi per la metacampo

Valeri Bojinov: Potrebbe essere lui il nuovo colpo del Genoa di Gasperini e Preziosi

Fare due buoni acquisti per ogni ruolo, e sfoltire una rosa molto ampia e che arriva a quasi 30 unità. Sono queste le parole d’ordine che circolano a Genova sponda rossoblù, e che Gasperini e Preziosi stanno cercando di mettere in atto per rinforzare il Grifone.

Gli acquisti che il Genoa sta cercando di mettere a segno riguardano la difesa, il centrocampo e l’attacco. Ci sarebbe anche l’intenzione di comprare un nuovo portiere (Sorrentino), ma i rossoblù metteranno in piedi una trattativa per portare a Genova un nuovo numero uno solo dopo aver sfoltito un pò la rosa e dopo aver ceduto Amelia.

I due obiettivi da portare a casa in difesa sono Antonelli e Bonucci. Per il primo si sta cercando di trattare col Parma, per acquistarlo a titolo definitivo. Il secondo invece i Grifoni lo vorrebbero riscattare per intero dal Bari, per poterlo così utilizzare come pedina di scambio con la Juve. A breve quindi ci sarà l’incontro con i pugliesi, ai quali verranno offerti 2,5 Milioni di Euro e l’altra metà di Meggiorini per portare a casa Bonucci. Bonucci che poi verrebbe girato alla Juve per la restante metà di Criscito e per l’intero cartellino di Lanzafame.

A centrocampo invece il Genoa sta lavorando per acquistare Donadel e Brighi. Il primo non rientra più nei piani della Fiorentina, e Gasperini lo vorrebbe portare in Liguria per affidargli le chiavi del centrocampo rossoblù. Il centrocampista della Roma invece sa coprire molti ruoli, e nel poliedrico 3-4-3 di Gasperson potrebbe finalmente raggiungere la fama che merita.

In attacco infine si segue Bojinov, che potrebbe arrivare a Genova dopo il grande colpo di Luca Toni. Il Parma è andato a parlare con il Man City, per poter continuare a beneficiare del prestito gratuito dell’attaccante bulgaro. Preziosi però potrebbe mettere sul piatto degli inglesi tanti Milioni di Euro, per regalare così a Gasperini un’altra punta di enorme valore.

Terminati gli acquisti, il Genoa continuerà a fare mercato per vendere i giocatori considerati in esubero nella rosa. Papastathopoulos e Tomovic potrebbero andare in Spagna, visto che li hanno molto mercato (Malaga, Siviglia ed Atletico Madrid), mentre Kharja e Zapater dovrebbero rimanere in Italia (su di loro c’è il forte interessamento di Palermo e Parma). In attacco hanno invece le valigie in mano Suazo ed Acquafresca, che non hanno reso come ci si aspettava a Genova, e che potrebbero portare molti Milioni di Euro con le loro cessioni (per l’Italiano si parla di qualche offerta dall’Inghilterra o dalla Bundesliga).

Simone Lo Iacono