Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Colombia, almeno 18 morti per un’esplosione in una miniera di carbone

CONDIVIDI

Tregedia in Colombia per l’esplosione avvenuta in una miniera di carbone. Secondo le ultime stime almeno 18 persone sono rimaste uccise, mentre una settantina sono i dispersi.  L’esplosione è avvenuta la notte scorsa in un giacimiento di carbone nella provincia nord-occidentale di Antioquia, a circa 2km nel sottosuolo.

Decine di persone si trovano sulla zona del disastro, in attesa di ricevere notizie dei suoi famigliari dispersi, ma dovranno aspettare almeno 48 ore, il tempo necessario perchè le squadre di riscatto raggiungano la fine del tunnel.  Il lavoro delle squadre è stato reso ancora più difficile dalla situazione dell’aria del tunnel, piena di gas,  per la quale i soccorritori sono costretti a fermarsi per permettere la ventilazione e l’entrata di aria pura.

Il presidente Uribe, che ha parlato di “una grande tragedia” ha annunciato che domani si recherá sulla zona del disastro, e ha spiegato che i soccorritori stanno cercando di perforare e iniettare l’ossigneo, e stanno facendo tutto il possibile per salvare i minatori intrappolati.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram