Home Tempi Postmoderni

Nostalgia ’90, ‘I’m Blue (Da Ba Dee)’ – VIDEO

1
CONDIVIDI
Omuncoli blue, we miss ya
Omuncoli blue, we miss ya

Correva l’estate del 1998: la Francia diventava Campione del Mondo per la prima – e unica – volta nella storia, sconfiggendo anche l’Italia agli Ottavi grazie ad un tiro di Roberto Baggio fuori di un soffio e al penalty sbagliato da Di Biagio nella cinica lotteria dei rigori.

Uno dei tormentoni dell’estate, assieme al ‘Supercafone’ di Piotta (che sicuramente riproporremo più avanti proprio in questo spazio), è ‘Blue (Da Ba Dee)’ degli Eiffel 65: la storia di un ragazzo preso male che vede tutto in ottica blue (essere blue nei paesi anglofoni, è come essere d’umore nero dalle nostre parti).

‘Blue (Da Ba Dee)’ è il primo di diversi altri successi che hanno portato la dance italiana – e i lucky Eiffel (attendiamo il momento del revival ’00 per proporvi proprio ‘Lucky (in my life)’) – in vetta al mondo. E se tutt’ora, ad esempio con i Crookers, ci facciamo rispettare in un contesto più ‘elettronico’, non possiamo che rimpiangere i bei tempi andati della disco anni ’90.

Non pensiamoci, canticchiando ‘I’m Blue da ba dee dabba da-ee’ e godendoci il video con gli omini blue più famosi della fine dei ’90 (nessuna storia, con i Puffi in declino), vero e proprio marchio di fabbrica dei video degli Eiffel 65.

Comments are closed.