Amici 2010 story: Alessandra Amoroso e Valerio Scanu cantano ” Per tutte le volte che”

Maria De Filippi non ha potuto resistere alla tentazione di avere in studio durante il serale di Amici i suoi pupilli Valerio Scanu e Alessandra Amoroso. Il cantante sardo aveva appena vinto a Sanremo con la canzone ” Per tutte le volte che” scritta da un concorrente dell’edizione 2010 di Amici Pierdavide Carone. Alessandra ha già accompagnato e duettato con Valerio per due serate sanremesi rendendo la canzone e l’esibiozione ancora migliore.

Così Maria non perde l’occasione e invita in studio la vincitrice dell’edizione precedente di Amici e il neo vincitore di Sanremo Valerio che ha raccolto il testimone da un altro concorrente del talent di canale 5. L’anno prima infatti a trionfare era stato proprio Marco Carta anche lui vincitore di Amici.

Alessandra e Valerio si ritrovano insieme sul palco che l’anno prima era stato loro. Sono cambiate molte cose: Alessandra fa concerti e vende dischi a non finire e anche Valerio sembra essere destinato allo stesso successo. E infatti la De Filippi non fa altro che compimentarsi con i due che ormai possono essere definiti “cantanti adulti”.

L’esibizione è emozionante: quando Valerio e Alessandra cantano insieme l’atmosfera non può non essere di quelle magiche. La canzone ha appena vonto Sanremo e il pubblico in studio la conosce a memoria e canta insieme ai due ragazzi lasciandosi coinvolgere. L’emozione poi cresce sempre più se si pensa che il brano è stato scritto dal concorrente della squadra bianca Pierdavide che seduto sul suo cubo si gusta i due “amici” che cantano in modo straordinario.

Alla fine del duetto non resta che applaudire riconoscendo che se Valerio Scanu e  Alessandra Amoroso sono arrivati in finale insieme un motivo ci saà pure stato.

I due si congedano facendo tanti complimenti ai loro colleghi e Alessandra si lascia scappare un pensiero personale. Lei tifa per Emma Marrone e spera che vinca: non resterà delusa.