Helen Mirren è di nuovo senza veli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13

 Dame Helen Mirren (Elena Vasil’evna Mironova) è attiva da quattro decenni in teatro (in particolare shakesperiano), in televisione e, soprattutto nell’ultimo ventennio, nel cinema, ha ottenuto numerosi riconoscimenti quali l’ Emmy e il Golden Globe, prima di vincere nel 2007 il premio Oscar come miglior attrice protagonista per la sua interpretazione della regina Elisabetta II nel film The Queen – La regina.

Per lo stesso ruolo vince nel 2007 anche il premio IOMA come migliore attrice protagonista. Per meriti artistici è Dama Comandante dell’Ordine dell’Impero britannico dal 2003 .

E Ci aveva già lasciati senza fiato nel 2008, quando fu immortalata in costume da bagno, sfoggiando, all’età di 62 anni, un fisico invidiabile, e nel 2003 in “Calendar Girls“, dove l’avevamo vista vestita solo con una collana.

Ma Helen Mirren, una delle più grandi attrici del Regno Unito, non finisce di stupirci: raggiunti i 65 anni, si fa fotografare da Juergen Teller per il New York Magazine, di nuovo completamente nuda, in una vasca da bagno.

L’attrice è amatissima dal pubblico inglese e sta promuovendo il film in uscita a fine giugno in America “Love Ranch“, diretto dal marito Taylor Hackford, di cui è protagonista: la storia di una coppia di coniugi che trasformano un ranch in un bordello di successo.

La Mirren, attrice estremamente versatile e talentuosa, ha ricevuto moltissimi riconoscimenti come l’Emmy e il Golden Globe, e, nel 2007  e…non s’è fatta mancare film erotici, per alcuni definiti anche pornografici, tra cui “Io, Caligola” di Tinto Brass del 1979. Proprio in quegli anni l’attrice inglese era considerata una tra le più belle donne del cinema britannico.

Non si può dire dunque che Helen sia a disagio senza veli ed è lei una delle protagoniste di “Calendar Girls”, pellicola di Nigel Cole del 2003 basata sulla vera storia di un gruppo di donne dello Yorkshire, che nel 1999 produsse un calendario sexy con loro fotografie di nudo per raccogliere fondi a sostegno della ricerca contro la leucemia.

Ha infatti dichiarato:”Recitare nuda non è stato poi così pesante per me, quando sto a casa prendo il sole senza vestiti”. E guarda caso è sempre lei la testimonial dell’ ‘Usa Naturist Society‘ per la “promozione della nudità sana”.

Chiara Pannullo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!